News

A Udine ritorna Cantine Aperte

today18 Maggio 2017

Sfondo
share close
AD

Torna l’appuntamento più atteso da tutti gli eno-appassionati: sabato 27 (solo su prenotazione) e domenica 28 maggio a Udine tutti i produttori regionali apriranno i battenti per la 25° edizione di Cantine Aperte, la kermesse nazionale promossa dal Movimento Turismo del Vino che anche quest’anno in Friuli Venezia Giulia coinvolgerà tutto il territorio per far incontrare vignaioli, appassionati, esperti e turisti al motto di “Vedi cosa bevi”. Per la speciale ricorrenza è stato realizzato un grembiule in edizione limitata con il logo luminescente indossato da tutti i vignaioli.

Dalla Grave ai Colli Orientali, dal Collio al Carso, Cantine Aperte offre la possibilità agli enoturisti di scoprire e degustare l’ampio ventaglio di produzioni che, grazie alle diverse conformazioni e ai microclimi regionali, rendono il Friuli Venezia Giulia una terra d’eccellenza per grandi vini.
Due giorni ricchi di iniziative per vivere pienamente il magico e variegato mondo del vino friulano: visite in cantina, degustazioni, prelibatezze enogastronomiche, escursioni nei vigneti e momenti dedicati alla musica e all’arte arricchiranno la vostra personale esperienza di Cantine Aperte.
Anche quest’anno non mancheranno le golose occasioni per scoprire inediti abbinamenti cibo/vino con le Cene con il Vignaiolo, il sabato su prenotazione e i Piatti di Cantine Aperte, durante la domenica nelle cantine e ristoranti adiacenti.
Inoltre, quest’anno sarà proposta per la prima volta un’interessante iniziativa: il mercato bio. Grazie alla collaborazione con l’associazione AIAB-APROBIO FVG (associazione produttori biologici), domenica 28 maggio nelle cantine aderenti potrete acquistare, fino a esaurimento scorte, eccellenti prodotti di agricoltori locali.

Tutte le informazioni sulla grande festa dell’enoturismo e le indicazioni stradali sono consultabili sulla Mappa di Cantine Aperte che trovate negli Infopoint turistici, nelle filiali della Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia e nei più importanti locali regionali e del Veneto. Se invece preferite una versione più interattiva della Mappa di Cantine Aperte, potete comodamente scaricarla dal sito www.cantineaperte.info
Inoltre, tutti gli amici enoturisti che desiderino essere sempre aggiornati sulle news della manifestazione possono seguire gli aggiornamenti pubblicati, in tempo reale, sulla pagina Facebook MtvFVG e sul profilo twitter @MTVFVG.

Cantine Aperte in Friuli Venezia Giulia è organizzato dal Movimento Turismo del Vino FVG con il supporto di PromoTurismo FVG.

Cantine Aperte segna inoltre l’apertura ufficiale del 18° Concorso Internazionale per giovani vignettisti “Spirito di Vino”: i partecipanti possono inviare le loro opere a partire dal 28 maggio e fino al 28 agosto 2017. Il concorso, indetto annualmente dal Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, raccoglie e seleziona le più belle e divertenti vignette satiriche sul tema del vino realizzate da vignettisti di tutto il mondo.
Per ulteriori informazioni visita il sito www.cantineaperte.info

Scritto da: Maria

Rate it

Articolo precedente

Cultura Spettacoli

Una Sonnambula da sogno

Ultima rappresentazione oggi, al Teatro Verdi di Trieste per La Sonnambula di Vincenzo Bellini. L'opera è l'elogio della purezza dell'amore, messa in musica dal compositore catanese, su libretto di Felice Romani che si ispirò al gusto d'oltralpe (dal "ballet-pantomime" di Eugène Scribe e Pierre Aumer intitolato La Somnambule ,1827, e dalla "comédie-vaudeville'' La Somnambule di E. Scribe e G. Delavigne, 1819). Simbolo di un certo sentimentalismo idilliaco e preromantico, è […]

today13 Maggio 2017

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

13 + 17 =


0%