Home / News / Un altro appuntamento d’eccezione con la musica al TeatroVerdiTs

Un altro appuntamento d’eccezione con la musica al TeatroVerdiTs

Il tocco prezioso e delicato al pianoforte di Mariangela  Vacatello e la conduzione d’orchestra elegante ed intensa di  Jordi Bernàcer hanno impreziosito il terzo concerto della Stagione artistica d’Autunno del TeatroVerdiTS . Ed è feeling  con il pubblico a Trieste fin dall’inizio, dedicato al “Capriccio Italiano” di Peter Ilic Tchaikovsky,  una caleidoscopica e allegra pagina musicale in cui si fondano i diversi temi del folklore popolare italiano, omaggio del compositore russo al nostro paese. A meno di un mese dal suo appassionante debutto a Trieste, il Maestro spagnolo (ma residente a Verona) ritorna  e  regala una serata brillante ed equilibrata con un’Orchestra della Fondazione in gran forma e  un’intesa perfetta con la giovane pianista italiana. La  napoletana, classe 1982, con il suo tocco preciso e leggero insieme sui tasti, esprime pienamente la grazia del Quarto concerto in sol maggiore per pianoforte e orchestrache ha caratteristiche peculiari. Un Beethoven insolito, dalle sonorita intimista che la vacatello, ricca si virtuosismo e grazia pianistica esprime a pieno al Fazioli. Molto apprezzata dal pubblico regala due bis per la serata. A concludere una serata perfetta la Terza Sinfonia (l’Eroica)  di Beethoven, un inno alla vita d’azione e alla morte, composizione molto complessa ma anche molto bella con i  quattro temi principali, che esprimono la  parabola dell’eroe, appunto, dalla sua affermazione alla glorificazione post mortem. Solida  la direzione di Bernàcer che, ricordiamo, di scuola maazeliana prima e viennese poi, conduce  impeccabilmente i professori d’orchestra ad esprimere tutta l’intensità e la declinazione emotiva della composizione.

Scroscianti gli applausi finali anche per lui  confermandosi tra i talenti europei contemporanei in circolazione.

Prova anche

TeatroVerdiTS: settimo appuntamento della rassegna estiva 2020

È  tutto al femminile l’appuntamento di stasera,  24 luglio, della rassegna estiva del Teatro Verdi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + 3 =