fbpx

Cultura Spettacoli

Un Godot tutto napoletano

today13 Gennaio 2023

Sfondo
share close
AD

Chissà cosa penserebbe Samuel Beckett, autore di “En attendant Godot” della versione che Lello Arena e  Massimo Andrei, che ne cura anche la regia, hanno messo in scena del suo capolavoro. Certamente farebbe un sorriso compiaciuto, lui che nel corso del tempo  presentò più revisioni del testo  e ne modificò la trama per dare “un più confuso ordine alla stessa confusione”.

Lo spettacolo – frutto della coproduzione del Teatro Cilea di Napoli e La Contrada Teatro Stabile di Trieste –  forte della traduzione di Carlo Fruttero dona, con  accattivante leggerezza, alla drammaturgia del teatro dell’assurdo di Beckett, una intelligente attualizzazione,  adattata al gusto contemporaneo e filtrato attraverso la chiave di lettura fatalista della cultura nazional- partenopea. Il tutto diventa così fruibile senza perdere nulla della riflessione del suo autore.

Ai margini  della civiltà, in una campagna di periferia Lello Arena e Massimo Andrei, felice coppia attoriale, aspettano invano il loro Gòdot, si pronunciato proprio così come in certa tradizione popolare che storpia tutto. Ma non sono gli unici ostaggi di una moderna inutilità e incertezza, dove gli eventi si ripetono incalzanti e appaiono sempre diversi. Altri personaggi abitano lo spazio-tempo dove ben poco accade, ma dove la parola, unica certezza, si dilata  e si fa espressione di sussulti dell’anima, emozioni e sensazioni, unica testimone della vita umana. Il comico e l’assurdo si fondono così in un mondo ormai senza speranza.

Perfetti nelle parti anche Biagio Musella, Elisabetta Romano, Esmeraldo Napodano, Angelo Pepe, Carmine Bassolillo Andrei.

Lo spettacolo è in scena sino a domenica 15 gennaio al Teatro Contrada  di Trieste.

Scritto da: Monica Ferri

Rate it

Articolo precedente

RadioChef

Radio Chef e il benessere in inverno: gli alleati per una ricarica di vitamine

Cosa mangiare in inverno per stare bene e seguire la stagionalità degli ingredienti? A Radio Chef scopriamo proprietà e ricette con le arance, ricche di vitamina C e ottime alleate per la stagione invernale, e i protagonisti della tavola, i carciofi che con le loro vitamine e sali minerali favoriscono il nostro benessere.     https://www.youtube.com/watch?v=qCnmZfCsrxQ&t=18s     LA RICETTA DELLA SETTIMANA: CROSTATA COCCO E ARANCIA di Mara di Tavagnacco […]

today13 Gennaio 2023


0%