Home / News / Cultura Spettacoli / Una festa della musica con i Perpetuum Jazzile a Trieste

Una festa della musica con i Perpetuum Jazzile a Trieste

Chiude in bellezza l’ultima tappa  del mini tour  italiano dei Perpetuum Jazzile a Trieste. L’orchestra vocale slovena, che non fa rimpiangere la mancanza di strumenti grazie alla capacità di cantare a cappella e utilizzare anche il loro corpo, ha infiammato, brano dopo brano, gli animi del pubblico accorso al Politeama Rossetti anche da oltre confine.  Sedici le canzoni – tra cui l’immancabile Africa uno dei loro  cavalli di battaglia il cui video a febbraio 2022 ha totalizzato oltre 23 milioni di visualizzazioni su YouTube.  – di un concerto ricco di energia e studiato nei minimi dettagli: dai movimenti coreografici al disegno luci,  oltre naturalmente la sofisticata qualità della performance  vocale. I Perpetuum Jazzile hanno reso omaggio con i loro splendidi  arrangiamenti  a numerosi artisti: da Ramazzotti  ai Rolling Stones, dagli  Abba, a cui tributano un lungo meedley,  ai Coldplay,  alternando generi e sonarità, riservando anche una gustoso e straordinario intermezzo dedicato alla radio che ha messo in risalto, se mai c’è ne fosse stato bisogno la bravura del gruppo.

Così, sfiorato il sold out, il pubblico non ha esitato a tributare la standing ovation finale per un gruppo capace di emozionare e coinvolgere.

Prova anche

Vinicio Capossela al Teatro Rossetti

Il cantautore, ri-trovatore, immaginatore, Vinicio Capossela,  uno dei più influenti e apprezzati musicisti italiani, sale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

17 + uno =