ascolta live streaming 
Home / News / Cultura Spettacoli / Visti da vicino, la nuova stagione della Contrada

Visti da vicino, la nuova stagione della Contrada

Si alza il sipario anche sulla stagione 2019/2020 del teatro La Contrada. Presentato questa mattina al Teatro Bobbio di Trieste  dalla presidente e direttrice artistica Livia Amabilino assieme a Diego Matuchina, direttore organizzativo, il nuovo cartellone  punta sulla  qualità e su una visione aperta a quanto offre di meglio il palcoscenico nazionale e include quattro produzioni nostrane.

29 spettacoli tra cui 13 suddivisi tra rossi e blu, e 16 spettacoli tra fuori abbonamenti e ospiti caratterizzati dallo slogan “Visti da vicino”, che accompagna la campagna abbonamenti.

Ingredienti principali  della stagione  2019-2020, saranno ancora una volta prosa, commedia, noir, varietà, musica dal vivo, teatro di narrazione, l’intrattenimento e il Concerto di Capodanno. 

Tra i grandi nomi di attori e registi, arriveranno Monica Guerritore, Corrado Tedeschi,Enzo Iacchetti, Pino Quartullo, Luca Argentero, Moni Ovadia, Anna Galiena, Debora Caprioglio, Paola Gassman, Gaia De Laurentiis, Angela Finocchiaro, Lino Guanciale, Ascanio Celestini, Leo Gullotta, Gigi e Ross, Enzo De Caro, Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi, Martina Colombari.

Si parte il 18 ottobre prossimo con il nuovo spettacolo in dialetto triestino, il varietà musicale “Nuovo Cine Swarovsky” scritto da Davide Calabrese che insieme ad Ariella Reggio e i Sardoni Barcolani Vivi, hanno reso vivace l’incontro odierno.

Tra le novità un nuovo abbonamento dedicato agli under 30, la Young Card, a prezzo vantaggioso per consentire di appassionarsi e di poter continuare a venire a teatro anche dopo l’Università.

 La stagione intera su www.contrada.it.

Prova anche

Coast to Coast, il nuovo programma dedicato alla Pallacanestro Trieste

Non perdetevi la prima puntata di Coast to Coast, il programma di approfondimento sulla Pallacanestro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 4 =