Home / News / Cultura Spettacoli / “West End Session” arriva al Teatro Rossetti

“West End Session” arriva al Teatro Rossetti

“West End Session”  apre lunedì 18 ottobre al Pollteama Rossetti il cartellone “Musical & Eventi” del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Alle ore 20.30, alla Sala Assicurazioni Generali,  l’appuntamento con la musica vede salire sul palco  Daniel Koek e Kerry Ellis, star di prima grandezza nel mondo del musical,  per un titolo presentato a Trieste in esclusiva per l’Italia.

 L’idea di base di Daniel Koek per i suoi concerti del ciclo “West End Session”, che ha già proposto con successo in ambito internazionale in un momento tra l’altro in cui i musical sono rimasti fermi per la pandemia, è creare un’atmosfera piacevole, intima  ed elegante in cui esibirsi assieme ad artisti  di altissimo livello, per trasformare il palcoscenico del Politeama in un angolo di West End.

 La carriera di Daniel Koek è come un viaggio: parte lontanissimo, in Australia, dove è nato ed ha iniziato la sua formazione artistica. Continua a studiare e a lavorare ad Amsterdam e poi vola verso il West End di Londra che presto diviene la sua casa: del 2013 la consacrazione da parte della stampa inglese. In quella stagione è stato infatti uno fra i più giovani attori ad aver interpretato il ruolo di Jean Valjean in “Les Miserables”, in maniera davvero mirabile. Poi è stato Tony nella produzione del 50° anniversario di “West Side Story” ed è molto lungo l’elenco dei primi ruoli da lui sostenuti, che si arricchirà presto del protagonista del “Phantom of the Opera” in Australia.

Fra tutti è bello citare il personaggio di Anatoly Sergievsky in “Chess”: lo ha interpretato anche a Trieste nel 2011, proprio al Politeama Rossetti, nel musical presentato nella sua edizione originale. Il potenziale della sua voce, dunque, per gli spettatori più affezionati non sarà una novità.

 Al fianco di Daniel Koek si esibisce a Trieste Kerry Ellis, dalla lunga carriera internazionale che intreccia successi nei più applauditi musical sia a Londra che a Broadway ad ottimi risultati nelle classifiche discografiche. Il suo primo cd importante è stato “Wicked in Rock” in collaborazione con il chitarrista dei Queen, Brian May, suo amico di lunga data.

Da quest’esperienza nasce l’album da solista, “Anthems”, finito nelle top ten pop britanniche (con il brano “Defying Gravity”) e coronato da un tour che nel 2011 ha preso il via dalla Royal Albert Hall.

Esteso il numero dei ruoli in cui ha brillato:  in “Wicked” è stata Elphaba ottenendo a Londra il Whatsonstage Award, per lo stesso ruolo è stata premiata anche a Broadway. Ha interpretato Nancy in “Oliver!”, Eliza in “My Fair Lady”, Fantine  in “Les Miserables”, Svetlana in “Chess”, Ellen in “Miss Saigon”, è stata la stella di molti eventi importanti nei quali si è esibita.

Le voci di Kerry Ellis e Daniel Koek si intrecceranno alle note del pianoforte di Oliver Lincoln, per accompagnarci attraverso il meglio del musical internazionale.

 In alcuni brani gli artisti saranno accompagnati dai ragazzi del coro della “On Stage – school of performing arts” di Paola Camber.

 Per biglietti e prenotazioni e per acquistare nuovi abbonamenti si suggerisce di rivolgersi alla Biglietteria del Politeama Rossetti agli altri consueti punti vendita, o via internet sul sito www.ilrossetti.it. L’ingresso in sala sarà consentito solo ai titolari di certificazione “Green Pass”. Informazioni anche al numero del Teatro 040.3593511.

Prova anche

“Festen” indaga al Rossetti il rapporto con il potere

 “Coprodotto dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, martedì 8 giugno debutta al Politeama Rossetti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 2 =