ascolta live streaming 
Home / News / Cultura Spettacoli / Comunicazione analogica, come interpretare il linguaggio non verbale.

Comunicazione analogica, come interpretare il linguaggio non verbale.

La comunicazione analogica è un metodo di trasmissione e di lettura che permette attraverso il segno, il gesto, la parola, il comportamento, di stimolare la componente emotiva dell’essere umano e far nascere l’interesse o l’esigenza di compiere azioni, adottare comportamenti e atteggiamenti in sintonia con gli obiettivi prefissati. Questo rappresenta ciò che ognuno chiede attraverso la comunicazione, ovvero il consenso e l’assenso.

Gli strumenti operativi della comunicazione analogica sono:

Il sistema energetico, il potere del gesto nella comunazione: la comunicazione non verbale permette di evidenziare, in tempo reale, tutti i carichi tensionali vissuti dall’interlocutore, i segnali di rifiuto e di gradimento relativi alla comunicazione informativa, oggetto della relazione.

La comunicazione simbolica, il potere del segno nella comunicazione: il simbolismo permette di identificare la tipologia comportamentale dell’individuo attraverso le forme geometriche di Asta-Cerchio-Triangolo, che rappresentano le chiavi d’accesso dell’emotività. Scoprire la tipologia comportamentale dell’individuo significa trovare la chiave d’accesso alla sua sfera intima o al suo inconscio e ai suoi problemi, al fine di ottenere risposte efficaci nell’interazione comunicativa.

Il Sistema Analogico, il potere del comportamento nella comunicazione:  il sistema analogico consiste, a differenza del sistema energetico e quello simbolico, nell’utilizzo della parola con accezione analogica, ossia a valenza emotiva. Poichè il comportamento nel presente di ciascun individuo è il frutto delle emozioni del proprio passato, attraverso il meccanismo dell’analogia, che sfrutta il valore evocativo contenuto nella parola, è possibile individuare i ruoli e i comportamenti di ciascuna tipologia all’interno del dialogo e creare così una comunicazione interattiva che permette di gestire efficacemente una relazione secondo gli obiettivi prefissati.

Con la Comunicazione Analogica  e i suoi strumenti operativi puoi: persuadere, ottenere il consenso nel dialogo, avere successo nelle interazioni comunicative all’interno dei rapporti privati, sedurre, migliorare i rapporti con la famiglia d’origine, migliorare i rapporti affettivi-sentimentali e sessuali-passionali, acquisire carisma e vincere nella professione, nella vendita, nel managment e nelle relazioni all’interno del team di lavoro.

Scopri che cos’è la comunicazione analogica nelle conferenze di presentazione:

– il 25-02-2013 allo Spazio Via della Tesa in via della Tesa 20 a Trieste alle ore 18.00

– il 26-02-2013 presso l’Emporio Brasil in via Poscolle 36/b a Udine alle ore 17.30

– il 27-02-2013 presso il New Age Center di via Nordio 4/c a Trieste alle ore 18.00

– il 28-02-2013 al Centro Sociale Polivalente di via Baiamonti 22 a Gorizia alle 20.30

– il 01-03-2013 alla Libreria Per L’Anima di via Pordenone 58 a Udine alle ore 20.00

Relatore: Furio Bobbio

Per info: ipnosi.tel, 3357029917 oppure il nuemro verde 800 914 300

 

 

Prova anche

Lancia il Dado: venerdì 3 marzo Atrio e Nassfeld sbarcano nel cuore di Udine con i loro premi

Atrio, il centro commerciale più grande della Carinzia, e il rinomato comprensorio sciistico di Nassfeld/Pramollo …