fbpx
play_arrow

Interviste

“Amiche mai”, continuano le riprese del film di Maurizio Nichetti in Friuli Venezia Giulia

today1 Dicembre 2023

Sfondo
share close
AD
  • cover play_arrow

    "Amiche mai", continuano le riprese del film di Maurizio Nichetti in Friuli Venezia Giulia Maria Musil


Sono iniziate lo scorso 6 Novembre e si concluderanno il 4 Dicembre le riprese di “Amiche Mai”, il nuovo film di Maurizio Nichetti prodotto da Paco Cinematografica e Loka Film, con il contributo del Ministero della Cultura, di FVG Film Commission – PromoTurismoFVG e il sostegno della Regione Lazio.

 

La storia
Su un soggetto di Angela Finocchiaro, Cristiana Mainardi, Maurizio Nichetti e sceneggiata dallo stesso regista, la storia è interpretata da un cast d’eccezione che coinvolge, nel ruolo di protagoniste, proprio Angela Finocchiaro, già due volte vincitrice del David di Donatello e Serra Yilmaz attrice turca spesso presente nelle produzioni di Ferzan Özpetek (da Harem Suare a Le Fate Ignoranti) La direzione della fotografia è di Vincenzo Carpineta, la scenografia di Francesca Fezzi, i costumi di Lavinia Bonsignore, il suono di presa diretta di Tiziano Crotti, il montaggio di Massimo Germoglio, le musiche di Carlo Siliotto e l’organizzazione generale di Marta Razzano.

 

“Amiche Mai” inizia con la nascita di un vitellino in una piccola stalla, introducendo così il personaggio di Anna Ricca, una veterinaria appassionata la cui vita si divide tra la gestione della fattoria e i molteplici suoi ruoli familiari che la portano ad essere, di volta in volta: una moglie innamorata, una figlia affettuosa, una madre ansiosa, una nonna paziente. La morte improvvisa di Gino, il padre infermo, offre ad Anna la possibilità di liberarsi finalmente di Aysè, la badante premurosa di suo padre, con cui non era proprio mai riuscita ad andare d’accordo. Aysè Yildirim tornerà in Turchia con il vecchio letto di Gino che l’anziano genitore le ha lasciato in eredità. Anna e Aysè affronteranno così, con un letto a bordo, un lungo viaggio attraverso i balcani destinato a cambiare per sempre la loro vita e il loro rapporto.

 

Le riprese
Nei ventisei giorni di permanenza in Friuli Venezia Giulia sono impiegati quotidianamente oltre 50 professionisti locali nella troupe e più di 50 comparse, in 20 location di quasi tutto il territorio regionale tra Trieste, Duino Aurisina, Sgonico, Staranzano, Monfalcone, Malborghetto Valbruna, Cave del Predil, Torviscosa e Fusine in Valromana. Anche questa produzione ha contribuito a generare un importante impatto sul territorio, confermando l’audiovisivo quale settore significativo per l’economia regionale.


IntervistePodcast

Rate it
AD
0%