play_arrow

Podcast

Arti e Sapori, a Zoppola la Fiera Internazionale dello Spettacolo di Strada

today29 Luglio 2022

Sfondo
share close
AD
  • cover play_arrow

    Arti e Sapori, a Zoppola la Fiera Internazionale dello Spettacolo di Strada Maria Musil


Zoppola si prepara ad accogliere nuovamente l’allegra invasione dei buskers in queste ultime giornate del mese, appuntamento il 29, 30 e 31 luglio con Arti e Sapori, 16^ Fiera Internazionale dello Spettacolo di Strada organizzata dalla Proloco del Comune di Zoppola e promossa dall’Amministrazione Comunale. In queste tre giornate la cittadina si trasformerà in un grande teatro a cielo aperto dove più di 100 artisti tra musicisti, acrobati, clown e giocolieri si esibiranno nelle piazze e lungo le vie del centro storico.

Qui un approfondimento con Simona Maldarelli della Proloco del Comune di Zoppola, per riascoltare l’intervista:

[podcast]

L’immagine grafica che accompagna la comunicazione della manifestazione si ispira anche quest’anno ad un’opera dell’artista pordenonese Simone Prudente e lancia il messaggio “l’equilibrio è un miracolo”. Insieme al Festival Brocante di Frisanco con cui c’è una stretta collaborazione nella definizione del programma artistico, Arti e Sapori è nell’estate 2022 uno dei più importanti appuntamenti in Regione per le compagnie europee di spettacolo di strada che, grazie al format stimolante della manifestazione, possono qui esprimersi al meglio e incontrare tanti altri colleghi in una sorta di meeting del circo contemporaneo.

Internazionale e molto spettacolare il programma artistico della manifestazione, curato dall’Associazione Circo All’Incirca di Tavagnacco (UD), che spazia attraverso le 3 grandi anime del circo contemporanea: acrobazia, comicità, musica, generi che spesso si mescolano e sovrappongono negli spettacoli. Tra gli appuntamenti da non perdere di questa edizione: lo spettacolo Rendez-vous! della Compagnia Begheré vincitore del 1° premio al Ferrara Buskers Festival, tra i più importanti meeting europei e Nuye della Compañía de Circo “EIA”: gli acrobati si muoveranno lungo le piazze e le vie di Zoppola proponendo numeri di mano a mano e giochi icariani frutto di un lavoro di ricerca e creazione che ha come fulcro il rapporto con “l’altro” e sviluppato durante la settimana di Brocante.

L’altro grande protagonista di Arti e Sapori è la ricchissima proposta enogastronomica che spazia dalla cucina del territorio a quella internazionale: nei 19 chioschi allestiti da ristoratori e associazioni ai prodotti tipici e alle specialità locali si affianca anche una gustosa selezione di birre artigianali, vini del territorio e street food in chiave gourmet. L’edizione 2022 propone una lista di chioschi enogastronomici rinnovata che riserva uno spazio particolare al pesce presente nel menù di 4 punti ristoro; spicca tra questi il baccalà, cavallo di battaglia della Pro-Loco di Pescincanna che per la prima volta partecipa ad Arti e Sapori. Invitante l’offerta per i gourmet: menù completamente dedicati alla cucina friulana, siciliana e argentina, panzerotti preparati al momento con prodotti di eccellenza, carne di rossa pezzata friulana cotta a puntino e il grande ritorno nel chiosco della Pro Loco di Zoppola del panino con il pulled pork, proposta che mescola gli aromi, la tecnica di cottura lenta e affumicata del barbecue americano con la carne a km 0 e un tocco esotico. Arti e Sapori non dimentica i visitatori vegani e vegetariani: a loro sono dedicati piatti particolari in quasi tutti gli stand.

Ad accompagnare i tanti visitatori lungo le vie di Zoppola anche un mercatino di artigiani, artisti, hobbisti con oltre 50 bancarelle. Arti e Sapori Zoppola cerca di ridurre al minimo l’impatto ambientale dei 3 giorni di manifestazione grazie all’uso di stoviglie riutilizzabili, bicchieri in vetro, bevande alla spina, acqua gratuita direttamente dalla casetta, prodotti a km 0 e modalità di comunicazione legate soprattutto al web e al nuovo sito www.artiesapori.com
La Regione Friuli Venezia Giulia ha premiato questo impegno degli organizzatori assegnando a questa manifestazione il titolo di Ecofesta.


Podcast

Rate it
AD
0%