fbpx
play_arrow

Podcast

Ci vediamo a teatro? Ditegli sempre di si

today26 Novembre 2022

Sfondo
share close
AD
  • cover play_arrow

    Ci vediamo a teatro? Ditegli sempre di si Barbara


Basata su un perfetto equilibrio tra comico e tragico, divertente e vivace ma punteggiata anche da serie riflessioni sul labile confine tra salute e malattia mentale, “Ditegli sempre di sì” è forse una delle commedie meno note di Eduardo. A riportarla in scena, dal 24 al 27 novembre al Teatro Orazio Bobbio (repliche serali 20.30, domenica alle 16.30), nel cartellone della Stagione 2022/2023 del Teatro La Contrada, è il regista Roberto Andò con la produzione di Elledieffe – La Compagnia di Teatro di Luca De Filippo diretta da Carolina Rosi, protagonista anche in scena insieme a Tony Laudadio e con Nicola Di Pinto.

“Ditegli sempre di sì” è uno dei primi testi di Eduardo De Filippo (una prima stesura è del 1925) ed è il primo in assoluto in cui il grande drammaturgo affronta il tema della follia. Un’opera vivace e molto divertente, tra le più fortunate seppure tra le meno note del repertorio eduardiano, il cui protagonista Michele Murri (interpretato da Tony Laudadio) è un pazzo metodico con la mania della perfezione.

Roberto Andò (regista anche per la lirica e il cinema: proprio in queste settimane è nelle sale cinematografiche col film “La stranezza” su Luigi Pirandello), è alla sua prima esperienza con la scrittura di Eduardo. Lo spettacolo è applaudito da pubblico e critica dal 2019, ma quella che arriva al Teatro Bobbio è una terza nuova edizione che Andò ha firmato con un allestimento attualissimo.

In questo podcast Enza De Rose, ci svela i contenuti dello spettacolo.

Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro (Via del Ghirlandaio, 12 • tel. 040.390613/948471), presso TicketPoint (Corso Italia, 6/c • tel. 040.3498276), al Teatro dei Fabbri (Via dei Fabbri, 2/A) da un’ora prima dello spettacolo, sulla App gratuita della Contrada e on line sui siti contrada.it e vivaticket.it.


PodcastTeatro

Rate it
AD
0%