play_arrow

Podcast

Cucina all’aperto: un pic-nic nella notte delle stelle

today10 Agosto 2022

Sfondo
share close
AD
  • cover play_arrow

    Cucina all'aperto: un pic-nic nella notte delle stelle Maria Musil


San Lorenzo con la sua notte stellata sbarca a Radio Chef tra curiosità e desideri… anche di gusto! In questi giorni accompagnati dalle “Perseidi” si approfitta per vivere all’aperto, avere quel contatto con la natura unico che ci fa bene e ci fa godere dell’aria d’estate. Dal pic-nic su un prato o sulla spiaggia, al campeggio molto apprezzato come forma di vacanza, abbiamo pensato per voi alcune ricettine semplici e veloci da realizzare prima di partire o direttamente sul posto con qualche accorgimento, qui la puntata completa:

[podcast]

LA NOTTE DI SAN LORENZO
Come vivere questa notte veramente amata a tutte le età? Per solcare il cielo alla ricerca di desideri e sogni questo è il periodo perfetto: lo sciame di meteore note come “Perseidi” dura infatti per un mese intero da metà luglio fino alle giornate intorno a Ferragosto, il picco massimo quest’anno sarà tra l’11 e il 13 agosto, si potrebbero osservare fino a 100 meteore per ora.

Nessuno resiste ad alzare agli occhi al cielo per provare a scorgere le cosiddette lacrime di San Lorenzo. Di storie e leggende ce ne sono molte, è un gesto molto antico, lo hanno fatto i nostri antenati e noi continuiamo la tradizione e possiamo goderne dello spettacolo a occhio nudo oppure con un binocolo che ci può far scorgere anche le nebulose, o ancora un telescopio per chi lo ha a disposizione.

Ci sono zone del cielo dove è più probabile vedere le stelle cadenti. Ricordiamo che è importante scegliere un luogo lontano dalla città, in modo che il contatto con il cielo rimanga genuino e silenzioso per concentrarci sulla bellezza della notte e i profumi della natura. Una volta posizionati si dovrà cercare con lo sguardo lo spazio tra le costellazioni di Perseo e Cassiopea, un punto di riferimento che per millenni ha guidato i nostri antenati nel buio della notte illuminato dalle fasi della Luna e delle stelle e costellazioni in azioni di ordinaria quotidianità.

Appena si andrà a scorgere una stella cadente tradizione vuole che si esprima un desiderio, ma questo si avvererà solo se espresso silenziosamente senza svelarlo a nessuno quindi, acqua in bocca!

LA RICETTA DEL GIORNO
Se la fame dovesse cogliervi durante lo spettacolo delle stelle cadenti, non fatevi trovare impreparati, Rebecca da Udine ci propone i suoi “Muffin al cocco” per una notte decisamente dolce e gustosa.
Ingredienti: 200 g farina, 70 g fecola, 50 g farina di cocco, 150 g zucchero, 2 uova, 70 ml olio di semi, 150 ml latte, 1 bustina di lievito.
Procedimento: in una terrina riponete le uova e lo zucchero e amalgamate con una frusta fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Unite l’olio, il latte e a seguire, poco alla volta incorporate gli ingredienti secchi, farina, fecola, lievito setacciati e a seguire la farina di cocco. Preparate dei pirottini o la teglia da muffin imburrata e infarinata e versate il composto fino a 2/3 dell’altezza. Infornate in forno statico per 5 minuti a 200°, abbassate a 180° e continuate la cottura per altri 12-15 minuti. Fare la prova stecchino e aggiungere decorazioni a piacere!

RICETTE DA CAMPEGGIO
Se avete deciso di passare qualche giornata in vacanza in campeggio ci vogliono delle idee interessanti in fatto di gusto. Si possono infatti preparare delle ricette speciali anche con mezzi limitati. Quali sono queste ricette veloci? Ad esempio il cous cous da versare in acqua bollente salata che una volta assorbita è subito pronto per essere condito con gli ingredienti più vari, dalle verdure, carne, pesce… ottime anche le ricette con le uova perchè decisamente veloci da cucinare, dalla frittata, uova sode da farcire o al tegamino, ma anche pollo in padella, riso e pasta meglio se a cottura breve e tra i condimenti da provare, se avete un fornello da campeggio, la “crudaiola” con aglio, olio, pomodoro fresco, olive e origano. Tra i piatti freddi vi consigliamo un’insalatona mista, le friselle da condire con pomodoro olio, mozzarella, olive, un’insalata di farro oppure dei tramezzini farciti. Per gli utensili giusti adatti ad ogni esigenza ad accompagnarci con i consigli c’è Affilautensili Natisone, e quindi cosa non deve mancare in campeggio? E’ bene avere un fornellino da campeggio, fiammiferi, un tagliere, un coltellino svizzero, pentole e padelle, piatti, posate e bicchieri e ciò che vi servirà per lavare il tutto, un piccolo frigo da campeggio e un’immancabile moka!

Vuoi diventare protagonista di Radio Chef con la tua ricetta? Scrivi a [email protected] o un messaggino whatsapp o Telegram al 3386116060. Radio Chef Gusti dell’Estate vi aspetta con una nuova puntata dal lunedì al venerdì alle 12.30


Podcastradiochef

Rate it
AD
0%