play_arrow

Podcast

Futurosa #Forna Basket Trieste cerca la prima vittoria all’Allianz Dome contro Bolzano

today11 Novembre 2022

Sfondo
share close
AD
  • cover play_arrow

    Futurosa #Forna Basket Trieste cerca la prima vittoria all'Allianz Dome contro Bolzano Maria Musil


Intervista al Direttore Sportivo di Futurosa Forna Basket Trieste Paolo Ravalico, uno dei soci e fondatori della società, colonna portante di tutte le attività Futurosa, dalla prima squadra alle giovanili ai progetti sociali.

 

 

LA PRIMA SQUADRA
Dopo la bella affermazione sul campo di Verona, la Futurosa #Forna Basket Trieste si prepara a tornare in campo per una nuova sfida. Appuntamento in casa, all’Allianz Dome, sabato 12 novembre alle 19.00 contro la Pallacanestro Bolzano Acciaierie Valbruna: buona squadra quella bolzanina, che ha fatto una scelta di rottura per entrare in categoria e propone un roster completamente rinnovato rispetto a quello che aveva portato Bolzano in A2 tre anni fa, con un allenatore di grande esperienza nella categoria.
Le bolzanine sono a pari punti in classifica con Futurosa a quota 4, con 3 sconfitte (Treviso, Milano e Broni) e 2 vittorie (Vicenza e Carugate).
Biglietti e abbonamenti sul sito bit.ly/3sgYP2U o in biglietteria prima della partita.

 

 

LA SQUADRA U16 FUTUROSA IN UNGHERIA PER LA FIBA EURO U16 CHAMPIONS CUP
E mentre a Trieste la prima squadra si scalda per la sfida D, le U16 di Futurosa si trovano a Sopron in Ungheria dove la squadra è stata invitata a partecipare alla FIBA Euro U16 Champions Cup, torneo internazionale riconosciuto dalla FIBA che vede la presenza di 8 tra le migliori squadre Europee di categoria. Quest’anno accanto a Spagna, Ungheria, Lettonia, Repubblica Ceca, Croazia, Finlandia, ci sarà anche l’Italia, rappresentata da Futurosa #Forna Basket Trieste.

 

 

#Futurosa è rappresentato dalle seguenti atlete: Altin Cecilia, Benich Alice (prestito AIBI Fogliano), Cressati Eleonora, Divo Elena, Fonda Beatrice, Giamba Ilaria, Gimona Matilde, Iurkic Silvia, Muller Giulia, Ravalico Sofia, Valentinuzzi Chiara, Versic Jana e Visintin Giulia. Lo staff tecnico è formato da Paccione Stefano, Gerbino Greta e Attruia Stefano.
Le ragazze resteranno in Ungheria fino al 16 novembre: un’esperienza che, al di là dei risultati del campo, porterà a una grande crescita atlete, tecnici e società, che si confronteranno con 7 tra le migliori squadre in Europa.
L’attenzione che Futurosa dedica al settore giovanile sta portando a importanti riconoscimenti anche a livello internazionale su palcoscenici che consentiranno di alzare il livello tecnico e soprattutto di esperienza delle giovani #F. Oggi per Futurosa la prima durissima sfida contro la Selezione U16 Zagabria (HR), squadra mista composta dai migliori prospetti U16 della capitale croata.

 

 

Per gli aggiornamenti www.futurosa.it


Podcast

Rate it
AD
0%