play_arrow

Podcast

Maker Faire Trieste 2022, ritorna la festa dell’ingegno, creatività, scienza e tecnologia

today2 Settembre 2022

Sfondo
share close
AD
  • cover play_arrow

    Maker Faire Trieste 2022, ritorna la festa dell’ingegno, creatività, scienza e tecnologia Maria Musil


Nella cornice di Piazza Unità a Trieste il 3 e 4 settembre oltre 200 fra makers, appassionati, artigiani digitali e tradizionali, inventori, volontari e ricercatori ci attenderanno con centinaia di nuovi progetti durante due giornate di festa per accompagnare tutti in un entusiasmante viaggio nella creatività, nella tecnologia e nella scienza, per scoprire insieme invenzioni e progetti stupefacenti, sempre imparando ma alla maniera del maker: divertendosi, esplorando, giocando e sperimentando.
La maggioranza dei maker è attesa dalle quattro province di Trieste, Udine, Gorizia e Pordenone ma come nelle passate edizioni avremo anche la partecipazione di numerosi espositori da altre regioni italiane (soprattutto dal Veneto) e da Slovenia, Croazia e altre nazioni europee. Per rimanere sempre aggiornati: trieste.makerfaire.com

Qui le ultime anticipazioni aspettando la Trieste Maker Faire con Carlo Fonda, per riascoltare l’intervista clicca qui:

[podcast]

SCIENCE PICNIC
La Maker Faire Trieste è cresciuta ormai a livello internazionale e in questa sua ormai nona edizione 2022 incorpora nuovamente al suo interno il Science Picnic, un settore dedicato alla scienza interattiva con un ricco programma di incontri con ricercatori, esperimenti, spettacoli e laboratori didattici per avvicinare soprattutto i giovani al lato creativo del sapere umano, di appassionarli all’affascinante mondo della scienza e di incuriosirli verso l’ambito scientifico-tecnologico. Il villaggio scientifico, oltre ad accogliere vari stand di divulgazione, con invenzioni e progetti relativi alla scienza, avrà quest’anno il piacere di offrire al pubblico di grandi e piccini la possibilità di scoprire due meravigliose attività interattive: Hiška Eksperimentov (The Little House of Experiments, La Piccola Casa degli Esperimenti): proviene da Lubiana ed è un vero e proprio museo interattivo di scienza e tecnologia, con oltre 50 diversi apparati scientifici autocostruiti che gli stessi visitatori potranno azionare, e farà provare ad adulti e bambini tante esperienze uniche in un mondo sospeso fra il divertimento e la scienza e “Science Under 18: La scienza a scuola dai 3 anni in su”, pillole di festival, dove scoprire e toccare con mano alcuni dei numerosi progetti ed exhibit scientifici elaborati dagli studenti di diverse età con la guida dei loro docenti nelle scuole della provincia di Gorizia, Trieste e Udine.

La già spettacolare festa dell’ingegno e della creatività si reinventa e si espande anche quest’anno, per entusiasmare con i maker e le loro tecnologie, con gli scienziati e le loro idee, ma soprattutto con i potenziali protagonisti di un futuro che sta già divenendo presente tra laboratori gratuiti per bambini e ragazzi, conferenze e divertimento per tutti.

Il programma della Makerfaire
Presentazioni e improvvisazioni musicali a cura di: Elisa Bombacigno, Ornella Serafini, Massimiliano “Maxino” Cernecca, Flavio Furian, Marco Poznajelsek

Sabato 3 settembre (orario 14:00 – 21:00)
14:00 – 14:15 apertura evento
14:15 – 17:00 attività di intrattenimento e talks dei maker:
14:15 – 14:30 “Terra e sassi LIVE” strumenti musicali fai-da-te di G. La Terra Maggiore
14:30 – 14:45 intrattenimento (Furian-Maxino)
14:45 – 15:00 “Kiss Me Licia show” con le baby-musiciste L. Manzin, I. Manzin
15:00 – 15:15 “La realtà nascosta dell’esercito romano” fra legionari e barbari con M. Delise
15:15 – 15:30 Concerto Ukulele” a cura di American Corner Trieste
15:30 – 15:45 3D printing for medical purposes” stampa 3D per la medicina, S.Sossi e G.Pecorelli
15.45 – 17:00 “Chem Show” spettacolo di chimica divertente di V. Tosoratti, C. Tavagnacco
17:00 – 19:30 le attività del palco Makerfaire vengono sospese in concomitanza con lo svolgimento della manifestazione dei lavoratori della Wärtsila
19:30 – 20:00 cerimonia assegnazione dei premi Maker Faire Trieste
20:00 – 20:15 “StarWars Clan Trieste” performance di spade laser
20:15 – 20:30 “Cromalight RGB LED Guitar by Delucalabs” chitarra elettro-luminosa con 500+LED
20:30 – 20:45 “12 bit Retrogaming” revival di videogiochi anni ’80 a cura di 12bit Trieste
20:45 – 21:00 chiusura prima giornata

Domenica 4 settembre (orario 10:00 – 12:00 e 14:00 – 19:00)
10:00 – 10:15 apertura giornata
10:15 – 10:30 attività di intrattenimento e talks dei maker:
10:30 – 11:30 Symposium SteamPunk una vera conferenza in stile ‘800 Steampunk
11:30 – 11:35 Science Industries presenta:
11:35 – 12:00 Collegamento LIVE con l’Antartide D. Tavagnacco intervisterà T. Gasparetto, astrofisico di OAT Trieste presso la Stazione di Ricerca “Concordia” in Antartide
12:00 – 14:00 pausa pranzo (chiusura stand al pubblico)
14:00 – 15:00 intrattenimento e talks dei maker:
14:00 – 14.15 “Tachite al tram” il nuovo gioco di D. Manna, E. Ronkin
14:15 – 14:30 “Il timp al è galantomp – Alla conquista del tempo” conversazione su orologi e
storia, con A. Solari, R. Machin (Assoc. Amici dell’orologeria Pesarina, Pesariis)
14:30 – 14:45 “STEMerica, Fablab HR and Makerfaire Zagreb” con R. Vdovic, Z. Valetic
14:45 – 15:00 “Marrtina Social and Autonomous robots” robotica con P. Cirinei, Robotics3D Roma
15:00 – 15:15 Chiusura della sfilata Steampunk
15:15 – 15:30 “Concerto Ukulele” a cura di American Corner Trieste
15:30 – 15:45 intrattenimento (Furian-Maxino)
15:45 – 17:00 “Chem Show” spettacolo di chimica divertente di V. Tosoratti, C. Tavagnacco
17:00 – 17:10 “Avanguardie Verdi” (Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico, UWCAD)
17:10 – 18:00 STREET SCIENCE SHARPER – Notte Europea dei Ricercatori – una serie velocissima di conferenze-lampo in cui cinque giovani scienziati del sistema scientifico triestino racconteranno pillole della loro ricerca.
18:00 – 18:15 intrattenimento (Furian-Maxino)
18:15 – 18:45 Workshop di improvvisazione musicale con Massimiliano “Maxino” Cernecca
18:45 – 19:00 chiusura evento e saluti finali
Nota: questo programma è da intendersi ancora come provvisorio. Gli organizzatori stanno seguendo attentamente tutto quanto riguarda la manifestazione dei lavoratori Wärtsila a cui esprimono la loro partecipazione e solidarietà. Di conseguenza il calendario delle attività della Maker Faire Trieste potrebbe variare.
We are all makers!

Orari di apertura al pubblico:
SABATO 3 Settembre : 14:00-21:00
DOMENICA 4 Settembre: 10:00-12:00 e 14:00-19:00

Come già negli anni scorsi l’evento ha il sostegno istituzionale e finanziario della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, mentre il Comune di Trieste è partner del Centro Internazionale di Fisica Teorica (ICTP) e collabora nell’organizzazione dell’evento, che diffonde e promuove il nome della città di Trieste a livello internazionale attraverso la rete delle Maker Faire, di MAKE Community e dei Fablab. L’Immaginario Scientifico collabora nelle attività amministrative correlate all’organizzazione dell’evento.


Podcast

Rate it
AD
0%