fbpx
play_arrow

Interviste

Riflessi di Monica Vitti, a Trieste lo spettacolo per rivivere la figura di una grande donna e attrice

today7 Marzo 2024

Sfondo
share close
AD
  • cover play_arrow

    Riflessi di Monica Vitti, a Trieste lo spettacolo per rivivere la figura di una grande donna e attrice Maria Musil


Intervista all’attrice Michela Cembran.

 

In occasione della Festa della Donna, venerdì 8 marzo alle 20.30 presso la Sala Luttazzi di Trieste nel Porto Vecchio, l’Associazione “La Macchina del Testo” festeggia tutte le donne con un omaggio a una grande donna e attrice: Monica Vitti.
La sua infanzia in Sicilia, l’Accademia a Roma, i suoi amori, i suoi più grandi successi ma anche le sue paure, i suoi bisogni le sue fragilità che ha saputo trasformare guardandoli da una diversa prospettiva: facendo ridere. Uno spettacolo, impreziosito dalla musica del Maestro Carlo Moser, che porterà al pubblico tutte le sfumature umane e artistiche di una grande attrice icona del cinema e della commedia italiana. Scritto da Carla Bellaveglia con Michela Cembran e musiche a cura del Maestro Carlo Moser.

 

Ingresso a offerta libera. Per informazioni e prenotazioni: 333-8970191
L’evento è inserito nella rassegna organizzata, dal Comune di Trieste “Una Luce sempre Accesa” della Sala Luttazzi presso il Magazzino 26 di Porto Vecchio.

IntervistePodcast

Rate it
AD

Big 40

con Barbara e Igor
0%