play_arrow

Podcast

Trieste pedala verso il futuro e la quarta tappa del 58° Giro ciclistico internazionale della Regione FVG

today2 Settembre 2022

Sfondo
share close
AD
  • cover play_arrow

    Trieste pedala verso il futuro e la quarta tappa del 58° Giro ciclistico internazionale della Regione FVG Maria Musil


Domenica 4 settembre in Porto Vecchio al via “Trieste pedala verso il futuro”, manifestazione ciclistica promossa dalla S.C.Cottur ASD in coorganizzazione con il Comune di Trieste un appuntamento legato alla partenza della quarta e ultima tappa (Trieste-Udine) del 58° Giro ciclistico internazionale della Regione Friuli Venezia Giulia.

A raccontare di più sull’appuntamento il presidente della S.C. Cottur Francesco Seriani, qui l’intervista:

[podcast]

Il programma della manifestazione vedrà domenica 4 settembre, alle ore 10.00, in Porto Vecchio, la partenza della 29esima Trieste-Gorizia-Udine, Insieme nello sport, Memorial Olinto Masotti, Dante Segale, gara su strada in linea riservata alla categoria allievi (15-16 anni), con la partecipazione di oltre 120 atleti e con squadre provenienti anche da Austria, Slovenia e Croazia.
Sempre domenica 4 settembre, in Porto Vecchio, con iscrizioni davanti alla centrale Idrodinamica dalle ore 8.45, si terrà anche la prima Gimkana in Porto Vecchio – Memorial Giordano Cottur, prova cronometrata su tracciato di gioco ciclismo per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni. La partenza della prima prova cronometrata sarà alle 10.15, la seconda alle 11.15 e alle 12.45 le premiazioni.
Questi due appuntamenti saranno di fatto la premessa alla partenza (alle 12.45, con presentazione delle squadre dalle 11.45) della quarta e ultima tappa (Trieste-Udine di 142 km) della gara su strada riservata alle categorie élite/under 23 del 58° Giro della Regione Friuli Venezia Giulia, che vedrà al via 170 atleti provenienti da tutto il mondo.


Podcast

Rate it
AD

Diretta Damilano

con Igor Damilano
0%