ascolta live streaming 
Home / News / 101 Eventi / 45° Carsolina Cross

45° Carsolina Cross

Pronta ad aprire le sue piste in una domenica dedicata allo sport,  la 45° edizione della Carsolina Cross, organizzata dalla Asd Trieste Atletica.

Per il sesto anno consecutivo la Carsolina Cross ospiterà i migliori interpreti italiani della specialità che Domenica 10 novembre a partire dalle 9.30 gareggeranno sul percorso disegnato all’ interno dell’ Aerocampo di Prosecco ( Trieste). Le gara dedicate alle categorie Allievi/Juniore/Promesse/ Senior M/F saranno valide come prova indicativa di selezione per gli atleti che ambiscono ad indossare la casacca azzurra agli Europei di Cross, che si terranno domenica 8 dicembre a Lisbona (Portogallo). Inoltre, per il secondo anno, l’ultima gara del programma sarà il cross corto di 2km M/F, che servirà ai tecnici federali per stilare la squadra che agli Europei rappresenterà difenderà i colori azzurri nella Staffetta Mista. La seconda ed ultima prova di selezione per la rassegna continentale si terrà domenica 24 novembre a Osimo (Ancona) quando si terrà il Cross Valmusone.

Sui prati triestini accanto alle gare di carattere nazionale si svolgeranno i Campionati Provinciali di Corsa Campestre delle categorie giovanili, esordienti/ragazzi/cadetti e le competizioni relative alle categoria Master saranno valide come Prova di Società del 19° Trofeo Provincia di Trieste.

La qualità delle competizione sarà ulteriormente alzata dalla presenza ai nastri di partenza di alcuni tra i migliori prospetti della corsa campestre provenienti dalla Slovenia e dall’Austria, dimostrando ancora una volta la dimensione internazionale assunta dalla manifestazione.

Ai microfoni di Radio Punto Zero per raccontarci di più l’addetto stampa dell’Asd Trieste Atletica Emanuele Deste:

Qui alcuni dei nomi delle gare Senior che domenica prossima vorranno farla da padrone sui prati carsici, ricordando come le iscrizioni non siano ancora chiuse.

Senior Maschile (9km): Ahmed El Mazoury (Atletica Casone Noceto), Marouan Razine (Esercito), Said El Otmani (Esercito), Italo Quazzola (Atletica Casone Noceto), Nekagenet Crippa (Trieste Atletica). Tra gli Under 23: Sergiy Vol Polikarpenko (Carabinieri), Pasquale Selvarolo (Atletica Casone Noceto), Jacopo De Marchi (Trieste Atletica).

Senior Femminile (7km): Valeria Roffino (Fiamme Azzurre), Francesca Tommasi (Esercito), Federica Zanne (Esercito), Christine Santi (Esercito).

Anche quest’anno i partecipanti al progetto della Trieste Atletica denominato “Atleti Anche Noi” e rivolto ai minori con disabilità intellettivo relazionali, gareggeranno fianco a fianco ai ragazzi normodotati sotto l’egida della Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera). Inoltre verrà organizzata pure una gara promozionale, con la collaborazione della Fisdir (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli intellettivo relazionali). Insomma una grande festa dello Sport a 360°.
Inoltre, il minimo comune denominatore dell’intera giornata sarà rappresentato dallo slogan “Plastic Free”. Anche questa volta la società gialloblu renderà concrete queste due parole utilizzando unicamente materiale biodegradabile e compostabile. Bicchieri, piatti e stoviglie saranno prodotti a base di polpa di cellulosa ottenuti dagli scarti, ricavati a sua volta dalla lavorazione della canna da zucchero. Insomma, tenetevi pronti per essere protagonisti a questa Ecofesta, all’insegna della sostenibilità, dell’inclusione e dello sport di alto livello.

Gli appassionati ed i semplici curiosi potranno seguire la giornata di gare in diretta streaming sul canale youtube a cui ci si potrà collegare dal sito www.triesteatletica.com cliccando sull’opzione Social Wall. Inoltre chi si recherà all’Aerocampo di Prosecco potrà seguire gratuitamente lo spettacolo dell’Atletica con la A maiuscola.
La cerimonia di premiazione delle varie gare sarà accompagnata dalla presenza di alcune donne vestite con gli abiti carsici tradizionali, sottolineando ancora una volta l’enorme valore storico e culturale della popolazione presente sul Carso.
Al termine della giornata di gare si terrà un festoso Pasta Party.

L’anno scorso sul percorso, disegnato all’interno dell’AeroCampo di Prosseco e caratterizzato da un’iniziale lunga salita e da una parte finale più nervosa con numerosi campi di direzione, si poté assistere a delle sfide al cardiopalma e a degli assoli spettacolari.
Nella gara clou, quella Senior Maschile, trionfò il beniamino della società organizzatrice Neka Crippa che all’inizio dell’ultima tornata si rese protagonista di una inesorabile progressione che mise in ginocchio gli avversari diretti Ahmed El Mazoury (Atletica Casone Noceto) e Marouan Razine (Esercito).
Crippa tagliò il traguardo dopo 27’44” precedendo El Mazoury (27’48”) e Razine (27’53”).
Al Femminile, tra le Assolute si ammirò le gesta dell’ “enfante prodige” del mezzofondo italiano, ovvero la trentina Nadia Battocletti. L’atleta, classe 2000, vinse la prova con il crono di 25’29” stroncando la resistenza delle specialiste dei prati più esperti. Infine, tra gli Under 20, confermò i favori della vigilia il piemontese Pietro Arese che si impose al pari della scatenata slovena Klara Lukan.

Prova anche

A Radio Chef… il gusto di Novembre

Nuovo appuntamento con Radio Chef 10 sulle frequenze di Radio Punto Zero per scoprire le ricette …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + tre =