fbpx

News

Al Teatro Miela dopo le “Protagoniste” arrivano gli Animaux Formidables

today25 Marzo 2024

Sfondo
share close
AD

Arriva alle battute finali questo viaggio con le “Protagoniste” del Teatro Miela, la rassegna dedicata alla creatività femminile saluta il pubblico con gli ultimi tre spettacoli in programma per il 2024. Non mancano però le sorprese sul palco triestino: in arrivo l’attesissimo appuntamento con gli “Animaux Formidables”, l’originalissimo e misterioso gruppo rivelazione di X Factor farà tappa a Trieste il 29 marzo. A raccontarci di più su questi appuntamenti Lucia Richter, assistente di sala del Teatro Miela di Trieste.

Protagoniste

Martedì 26 marzo, ore 20.30: Sara Alzetta e Daniela Gattorno in “FANNIE E ANITA”. La storia del nostro territorio che poi è la storia del ‘900 attraverso gli occhi e le emozioni di due donne, Fannie della borghesia austriacante e Anita proletaria e che, passando in pochi decenni dall’Austria-Ungheria, all’Italia, al Terzo Reich, al protettorato militare e poi nuovamente all’Italia, raccontano la loro vitalissima lotta quotidiana. Per saperne di più: Fannie e Anita

 

Mercoledì 27 marzo, ore 20.30: “GEOGRAFIE CLANDESTINE” performing reportage di e con Monika Bulai. La Bulaj immagina un atlante delle minoranze a rischio e dei luoghi sacri condivisi, che disorienti e confonda le mappe mentali basate su esclusioni. Anno dopo anno la mappa si allunga, si aggiunge un pezzo, una scheggia, una scintilla. Tutto accade nella grazia d’un incontro. La tenerezza fa da tramite. Per saperne di più: Geografie Clandestine

 

Giovedì 28 marzo, ore 20.30: Matilde Facheris in “SAREBBE STATO INTERESSANTE”. Lo spettacolo vuole essere un atto curativo, quasi “psicomagico” per riscoprire la meraviglia della vita attraverso la condivisione di un atto di creazione universale come è il rito del teatro. Dal grottesco all’iperrealismo, in un viaggio tragicomico che accompagna lo spettatore o la spettatrice da qualcosa di lontano da sé a qualcosa di molto vicino, da fuori a dentro. Per saperne di più: Sarebbe stato interessante

Gli Animaux Formidables

Venerdì 29 marzo alle 21.30 arrivano al teatro Miela gli “Animaux Formidables”, l’originalissimo e misterioso gruppo rivelazione di X Factor. I due musicisti, coppia sul palco e nella vita, hanno volto e lineamenti sempre celati da due maschere da gatto in latex. Non si sanno i loro veri nomi, si fanno semplicemente chiamare Mister Formidable e Mrs Formidable. Di loro si sa solamente che sono originari di Torino, che hanno rispettivamente 44 e 35 anni e che hanno chiaramente dimostrato che si può partecipare a un talent televisivo senza scendere a compromessi. 

 

La loro esplosiva miscela musicale di glam, blues e rock’n’roll e il loro bizzarro modo di presentarsi sul palco hanno fatto esclamare a Morgan, dal tavolo dei giudici durante le Audition: «Voi siete oltre», facendoli poi entrare nel suo team. Forse troppo estremi e eccentrici per un pubblico televisivo, vengono eliminati nel primo Live. Ma il programma è stato un trampolino di lancio per il loro tour dal vivo e dopo settanta concerti tra club e festival nell’ultimo anno, il duo di musica “garage fuzz noise” per chitarra percussioni e voce torna sui palchi d’Italia e d’Europa, e anche su quello del Miela di Trieste, con il “Glitter Tour ’23-24” .

 

Il loro debut album “We Are All Animals” (Godown Records, 2023), registrato in studio con la supervisione di Marco Fasolo (Jennifer Gentle), è stato accolto dalla stampa come una tra le più interessanti uscite discografiche del panorama indipendente italiano. Grazie al successo di critica e pubblico e alla recente ribalta televisiva, gli Animaux Formidables tornano ora alla loro dimensione preferita: il palco e le loro anticonformiste e scatenate esibizioni dal vivo.Gli Animaux Formidables hanno d’altronde già ampiamente sorpreso il panorama musicale italiano per coraggio e intraprendenza musicale, facendo sì che “We Are All Animals” risulti essere album più interessante del 2023.

Info e biglietti

Programma completo su www.miela.it.
 
Prevendita presso la biglietteria del teatro on-line su www.vivaticket.com, tel. 040 3477672 / [email protected] La biglietteria è aperta da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.
(Nella foto: Animaux Formidables. Credits: Marco Rasio)

Scritto da: Maria

Rate it

0%