ascolta live streaming 
Home / News / 101 Eventi / Al Teatro Rossetti arriva Pintus con “Destinati all’estinzione”

Al Teatro Rossetti arriva Pintus con “Destinati all’estinzione”

Il 16 e 17 aprile ritorna al Teatro Rossetti di Trieste Angelo Pintus con lo show “Destinati all’estinzione”.

C’è chi parla con il cane e lo fa mentre lo veste, c’è chi guida mentre manda messaggi con il cellulare e c’è chi vuole fare la rivoluzione ma la fa solo su Facebook, c’è chi parcheggia la macchina nel posto riservati ai disabili“tanto sono 5 solo minuti”. C’è chi festeggia il complemese, chi dice ciaone e chi fa l’Apericena. Ma soprattutto c’è chi crede che la terra sia piatta e probabilmente si è anche convinto che la colpa sia di Silvio. Sono questi i piccoli segnali che fanno presagire un ritorno… quello dei Dinosauri. Amici miei, che ci piaccia o no, siamo “DESTINATI ALL’ESTINZIONE”.

È un caso nel teatro comico contemporaneo, il triestino Angelo Pintus: giovane, bravo, originale, coinvolgente, con il suo humour ha entusiasmato tutta Italia, affermandosi con i suoi show fra le punte di diamante di questo genere…

Nel 2013 porta in tour “50 SFUMATURE DI… PINTUS”: un successo strepitoso che conquista anche il Rossetti e in due stagioni registra più di 150 repliche con oltre di 200.000 spettatori.
Poi è la volta, nel 2014, di “[email protected]” con oltre con oltre 8.000 spettatori paganti al Forum di Assago e uno share del 9,7% su Italia Uno per la messa in onda della registrazione dello show. Nella stagione 2015-2016 col nuovo spettacolo “ORMAI SONO UNA MILF” conquista un pubblico d’età “trasversale”: non più solo giovanissimi (che erano i suoi principali fan) ma anche i loro genitori e generazioni diverse di spettatori si accorgono della sua comicità e seguono la sua carriera. Pintus chiude il tour nella sua città, con due trionfali repliche al Politeama Rossetti dopo aver sostenuto 197 spettacoli con oltre 250.000 presenze. Nel frattempo è approdato addirittura all’Arena di Verona con “[email protected]”, al Teatro Antico di Taormina, ha toccato piazze internazionali, ha recitato in diverse commedie cinematografiche, è stato ospite comico al 65° Festival di Sanremo e nella passata stagione ha dato vita a un interessante e fortunato progetto al Teatro Manzoni di Milano con il monologo “E SE FOSSE STATO IL CAVALLO?!”

Per il 2018-2019 ha pronto un nuovo spettacolo, e naturalmente il “suo” Politeama Rossetti gli spalanca nuovamente le porte: e sebbene il titolo “ DESTINATI ALL’ESTINZIONE” lasci presagire un messaggio un po’ inquietante, si può star certi che non mancheranno battute esilaranti e comicità incandescente.

Prova anche

Risonanze: il festival del “legno che suona”

L’incontro con la natura, la scoperta dei preziosi abeti di risonanza, il suono della foresta. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + cinque =