Home / Le nostre dirette / 138° Carnevale Monfalconese, festeggiamenti al via il 24 febbraio

138° Carnevale Monfalconese, festeggiamenti al via il 24 febbraio

Come da tradizione, il Carnevale Monfalconese si conferma uno dei più attesi della regione. Anche per questa edizione è infatti ricchissimo il programma delle attività proposte dall’Amministrazione comunale e dall’Associazione Pro Loco.

La presentazione del 138° Carnevale di Monfalcone si è svolta alla presenza del Sindaco, Anna Maria Cisint, dell’Assessore alla Cultura, Luca Fasan, del Presidente della Pro Loco Franco Miglia, presenti ai nostri microfoni per approfondire le ultime novità:

Presenti anche il Vicepresidente e Direttore artistico Gian Carlo Blasini, che ha presentato insieme a Rino Lovati il 67° numero della Cantada, la pubblicazione satirica in edicola da oggi 18 febbraio.

IL PROGRAMMA
I festeggiamenti per il Carnevale si aprono ufficialmente il 24 febbraio, con Piazza della Repubblica animata da spettacoli itineranti e animazioni dedicate a tutta la famiglia e con l’esibizione della Banda itinerante Vecia Trieste.
Alle 17.00, sempre in Piazza, il saluto del Sindaco e la cerimonia di consegna delle “Chiavi della Città” alla Pro Loco per l’apertura del Carnevale.

Dal 24 febbraio sarà anche possibile visitare la mostra dei costumi artigianali a cura di Livio Moro, allestita nell’atrio del Municipio.

Le sfilate itineranti di gruppi mascherati monfalconesi e una ricca animazione divertiranno in Piazza bambini e famiglie anche venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 febbraio, dalle 14 alle 17, con musica, magia, giocoleria, cabaret e truccabimbi.

Il 26 e 27 febbraio viene riproposta in Piazza della Repubblica la messa in mostra di carri allegorici, raccontati dai maestri carristi e cartapestai. Sulla pagina Facebook della Pro Loco Monfalcone sarà possibile votare il più bel carro in mostra.

Il pomeriggio di domenica 27 febbraio si concluderà con un inedito spettacolo di cabaret con i protagonisti di Zelig: No xe Zelig, ma la Cantada! Giancarlo Kalabrugovic, Francesco Damiano, Paolo Mingone, Andrea Prada e Beppe Braida intratterranno il pubblico con i loro sketch al Teatro Comunale alle 17.00 (prenotazioni direttamente presso l’associazione Pro Loco).

Lunedì 28 febbraio, dalle 14.00 alle 17.00, sono in programma gli spettacoli di Gaia Animazioni e intrattenimenti itineranti per tutta la famiglia.

Martedì 1 marzo, giornata clou del Carnevale, tornano a essere protagonisti, come da tradizione, il Sior Anzoleto Postier de la Defonta con la sposa e il Notaio Toio Gratariol, in arrivo alle 12.00 in punto per l’immancabile appuntamento con il giuramento del Notaio e la Lettura del Testamento de Sior Anzoleto.
Il ricco pomeriggio si apre con il concerto itinerante della Banda Civica Città di Monfalcone, per proseguire con un intrattenimento dedicato a tutta la famiglia con gli Amici del Quaiat di Romans d’Isonzo, le animazioni di Maravee e le percussioni itineranti con i Berimbau.

Attiva già da fine gennaio, fino al 6 marzo l’iniziativa gastronomica “Magnemo fora de Casa” vuole coinvolgere il settore della ristorazione, con proposte dedicate al Carnevale tra cui sarà premiato il miglior menù proposto con l’ambito premio “Il Piatto del Carnevale”.

Sulla pagina Facebook della Pro Loco sarà attivo per tutto il periodo del Carnevale il concorso fotografico “Vota la maschera”: per partecipare è sufficiente caricare la propria foto legata al Carnevalesca sulla pagina dedicata all’evento.

“Ringraziamo tutte le associazioni e i collaboratori che hanno contribuito all’organizzazione delle attività – ha concluso il Presidente della Pro Loco, Franco Miglia – ma soprattutto ringraziamo le persone, che faranno grande il nostro Carnevale”.

Prova anche

Foto Scuola Mosaicisti del Friuli

Mosaico e Mosaici, inaugurata la mostra del centesimo anno della Scuola Mosaicisti del Friuli

Inaugurata alla Scuola Mosaicisti del Friuli a Spilimbergo Mosaico&Mosaici, l’esposizione che racconta i 100 anni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro + 4 =