ascolta live streaming 
Home / News / Il Cenone di Capodanno con Radio Chef
Pomegranate seeds with a heart shaped hole on a wooden table

Il Cenone di Capodanno con Radio Chef

Un nuovo appuntamento tutto da gustare sulle frequenze di Radio Punto Zero! Siamo ancora nel pieno delle festività in questa ultima settimana del 2018, il prossimo grande evento sarà il Cenone di Capodanno e siamo pronti ad accompagnarvi in un nuovo gustoso anno con una gustosa puntata di Radio Chef 8 sfida all’ultima ricetta, la rubrica di cucina di Radio Punto Zero dedicata alle ricette degli ascoltatori e alle eccellenze del Friuli Venezia Giulia in onda ogni giovedì alle 12 e in replica al sabato. Tantissime idee per il vostro menù di Capodanno, le novità sul mondo della cucina, i migliori prodotti del Friuli Venezia Giulia da portare in tavola in questi giorni di festa, e ancora tanti consigli dedicati agli amanti della cucina e del buon cibo e naturalmente non può mancare la ricetta della settimana!

Per partecipare con la vostra migliore ricetta scriveteci a [email protected] …il prossimo Radio Chef potresti essere tu!

COME INIZIARE AL MEGLIO IL NUOVO ANNO
Andiamo ad aprire la nostra puntata andando a scoprire quali sono i riti propiziatori per Capodanno, le tradizioni da fare nella notte tra il vecchio ed il nuovo anno per ingraziarsi l’anno che ci aspetta. Innanzitutto parliamo di tavola e di cibo dove si inizia a festeggiare il Capodanno: Zampone e Cotechino  con le lenticchie non possono mancare; il primo è simbolo di abbondanza e buon augurio e così anche le lenticchie, che rappresentano il denaro che entra in casa perchè simili a piccole monete. Anche l’uva mangiata dopo il Cenone pare porti quattrini tutto l’anno come anche il melograno; altri portafortuna sono i frutti con abbondanti chicchi soprattutto se dolci e succosi. Per scoprire tutti i rituali da compiere per un anno migliore non perdete la nostra puntata:

DIAMO INIZIO AL NUOVO ANNO CON UN BRINDISI DALLA CANTINA PRODUTTORI CORMONS
Tra poco avrà quindi inizio l’anno nuovo, tra rituali o meno sarà una buona occasione da trascorrere con parenti ed amici per festeggiare una magica serata e chiudere il 2018 con un bel brindisi, magari con i prodotti della nostra regione perchè, possiamo dire, chi sceglie la qualità a Capodanno, la sceglie tutto l’anno! Per il vostro cin-cin in questa puntata vi portiamo a scoprire la Ribolla Gialla Brut della Cantina Produttori Cormons dove oltre 150 viticoltori custodiscono la tradizione del buon vino del Collio. Oltre ad essere perfetta per l’aperitivo, la Ribolla accompagna bene anche tutto il pasto grazie alla sua struttura, si abbina a piatti di pesce, di carni bianche, o anche a chi segue una dieta vegetariana. E’ caratterizzata da un colore cristallino con perlage fine e persistente, giallo tenue con sfumature grigie, sa di banana e caramelle, fresco e leggermente lievitato. Al palato è secco e asciutto, ma morbido e piacevole, di grande struttura e complessità. Da servire dai 10 ai 12 gradi e da mantenere fresco in tavola. La Cantina Produttori Cormons, custode dell’armonia e della tradizione del buon vino, è pronta ad accogliervi nel punto vendita in Via Vino della Pace 31 a Cormons dove troverete un’ampia gamma di spumanti e vini italiani accompagnati dalle tipicità friulane. Per scoprire di più cormons.com

 

UNA CENA ELEGANTE CON ACQUA DOLOMIA
Per una cena impegnativa come quella della notte di San Silvestro bisogna scegliere anche l’acqua giusta… Acqua Dolomia soddisfa veramente tutti i palati. Si può scegliere tra la frizzante per cene un pò più corposi e quindi per una migliore digestione o naturale perfetta per accompagnare tutti i pasti. Povera di sodio, cristallina, dal sapore delicato, leggera, facile da digerire, ricca di ossigeno e minerali buoni, favorisce l’equilibrio del nostro organismo. Il suo packaging accattivante e allo stesso tempo elegante la fa risultare perfetta per i pranzi e le cene importanti. L’Acqua Dolomia nasce dalle nevi perenni e riposa per decenni a contatto con la roccia dolomia, dalla quale assume oltre al nome anche i più nobili componenti. Vieni a scoprire tutte le sue caratteristiche e qualità che la contraddistinguono su: www.acquadolomia.it  Inoltre potete portarla sempre con voi grazie al pratico formato da borsa.

UN ANNO IN SALUTE CON COMARO MIELE
In più per iniziare anche l’anno nuovo in salute potete scegliere la dolcezza del miele 100% italiano di Comaro Miele. Ad esempio per addolcire un pò i vostri ospiti potreste proporre il Miele Millefiori dell’Arco Alpino di Comaro Miele che racchiude il profumo delle Alpi con le classiche fioriture fortemente caratterizzate dalla nota amara del castagno e quella delicata del rododendro, passando per il lampone ed il trifoglio. E’ una variante molto interessante del Millefiori classico. Ha un colore che va dall’ambra chiaro all’ambra scuro, un’aroma inteso, fragrante e legato alla prevalenza delle essenze floreali da cui deriva, un sapore dolce, ricco, piacevole, particolarmente intenso ed ha una cristallizzazione di media dimensione. Tantissime varietà di miele naturalmente di qualità e interamente prodotte in Italia per accompagnare le vostre ricette ma anche da gustare per addolcire le vostre giornate le potete trovare nel negozio più dolce della regione “Comaro Miele e Apicoltura”. I fratelli Comaro vi aspettano con una vasta selezione di Miele, attrezzature apistiche, alimenti per api, servizi e consulenza ai consumatori dalle aziende ai privati nella loro sede in via della Stazione 1/b a Cassacco, dove sapranno soddisfare ogni vostra dolce richiesta. Per scoprire tutti i loro prodotti andate sul sito: www.comaro.it 

 

Ma dove trovare tutto ciò che serve per imbandire una tavola a festa come quella del Cenone di Capodanno? Ma naturalmente da Arte Giardino a Reana del Rojale sulla strada statale Udine-Tricesimo dove vi aspettano oltre 10mila articoli nel segno della qualità e della convenienza! Tutti gli attrezzi per creare i vostri piatti speciali dalla pentola al pirottino, ma anche arredo giardino, attrezzi, casalinghi, vasi, terricci, addobbi, giocattoli, cartoleria, idee regalo e tanto altro lo potete trovare da Arte Giardino, il vostro negozio di fiducia! Inoltre tantissime idee per il vostro Natale e per addobbare e illuminare tutta la vostra casa! Visitate il sito: www.artegiardino.net

 

IL TAGLIO PERFETTO CON AFFILAUTENSILI
In cucina e soprattutto durante eventi importanti come il Cenone di Capodanno è importante avere l’utensile giusto! Dobbiamo stare attenti infatti ad utilizzare l’utensile giusto per ogni portata: il coltello per il pane, per il pesce, per la carne, per la frutta, per il dolce… e risulta essenziale anche la loro affilatura! Se ancora non avete portato ad affilare i vostri utensili o siete ancora alla ricerca del coltello giusto Affilautensili Natisone è pronto a soddisfare tutte le vostre richieste: qualità elevatissima del prodotto, cura artigianale e precisione delle lavorazioni di ogni tipo di utensile, unita ad una accurata selezione delle migliori aziende produttrici, sempre nel massimo rispetto e considerazione nei confronti del proprio cliente. Affilautensili Natisone lo potete trovare nella strada Cividale per Olèis presso la zona artigianale Leproso di Premariacco oppure andate a scoprire di più sul sito:  www.affilautensili.com

 

LA RICETTA DELLA SETTIMANA
E’ arrivato il momento di scoprire l’ultima ricetta del 2018 per questa ottava edizione! A darci qualche idea per il nostro Cenone è stata Anna di Gemona del Friuli, che ci propone le sue Crespelle alla Zucca, Montasio e Melagrana, un ingrediente questo molto fortunato e adatto all’ultima notte dell’anno!

CRESPELLE ALLA ZUCCA, MONTASIO e MELAGRANA

INGREDIENTI:

IMPASTO CRESPELLE: due uova, 3 cucchiai di farina, mezzo litro di latte, burro.

INGREDIENTI PER LA FARCITURA: 500gr di zucca a pasta gialla, mezzo litro di latte, 2 cucchiai di farina , 50 gr di burro, 200 gr di Montasio 3 mesi, sale.

ALTRI INGREDIENTI: burro, Montasio stagionato  una melagrana.

PROCEDIMENTO PER LE CRESPELLE: amalgamare le uova con la farina, aggiungere il latte e mescolare. In una padella antiaderente di sciogliere una noce di burro, versare un mestolo da minestra di impasto e far cuocere a fuoco basso. Quando la crespella si stacca dai bordi , girarla e continuare a cuocerla per un minuto. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare

PROCEDIMENTO: Iniziate tagliando la zucca con la buccia a fette spesse e preriscaldate il forno a 150°. In una teglia mettete della carta da forno, riponete la zucca e mettete in forno per circa 20-30 minuti. In un pentolino fate riscaldare il latte con qualche pizzico di sale. In un’ altra pentola sciogliete 40 gr di burro e successivamente a fuoco spento aggiungete la farina e mescolate con un mestolo di legno. Aggiungete il latte caldo lentamente e a fuoco basso mescolate in maniera che diventi una besciamella ma non troppo densa ( in quel caso aggiungete latte). Aggiungete il Montasio tagliato a cubetti e a fuoco bassissimo fatelo sciogliere. Infine, mettete la zucca raffreddata al composto e poi con un frullatore ad immersione frullate il tutto. Prendete una teglia e ungetela di burro. Prendete le crespelle e farcitele, richiudetele a metà e adagiatele nella teglia. Cospargete il tutto con una grattata di Montasio stagionato e qualche noce di burro. Quando le servirete aggiungete qualche chicco di melagrana. Buon Appetito!

 

PORTIAMO IN TAVOLA LA QUALITA’ CON IL MARCHIO AQUA
Come vi abbiamo ricordato all’inizio della puntata…chi sceglie la qualità a Capodanno, la sceglie tutto l’anno! Se state pensando a qualche idea per il vostro menù di Capodanno e quindi state stilando la lista degli ingredienti, il consiglio di Radio Chef è affidarvi a prodotti che rispettano standard precisi come preservare la qualità del nostro territorio, la sostenibilità ambientale e la possibilità di godervi la tranquillità di portare a tavola qualcosa di certificato grazie al marchio AQUA: Agricoltura, Qualità, Ambiente porta in tavola i sapori della tua terra… Asparago bianco, trota iridea e salmerino, carne suina, latte crudo vaccino, miele, mela, patata e tantissimi prodotti. Per maggiori informazioni visita il sito: aqua.fvg.itI consumatori e produttori possono fare riferimento a questo marchio per portare sempre in tavola ingredienti e prodotti di qualità. Inoltre se state cercando qualche idea per il vostro menù sul sito del marchio AQUA vi aspettano tante gustose ricettine tutte da provare. Quindi cosa aspettate, prodotti di qualità, grembiule allacciato e… mani in pasta!

 

UN CENONE DA CONDIVIDERE
Siamo pronti a preparare la tavola per il nostro Capodanno, per festeggiare la fine del 2018 ed accogliere con serenità il nuovo anno, una serata di condivisione e incontro con parenti e amici…  e allora bisogna avere a portata di mano sempre qualcosa di buono, di profumato, che sappia di tradizione e che ci permetta di coccolare anche i nostri ospiti: parliamo naturalmente dei salumi di Sfreddo. L’avventura di Giorgio e Luciana Sfreddo è iniziata infatti nel 1968 in un piccolo laboratorio vicino all’Università di Trieste fino a compiere oggi i  50 anni di attività del Salumificio Sfreddo grazie a Luca, Andrea, Valentina e Daniela che continuano a tenere alto il nome dell’azienda mantenendo però i valori trasmessi dai fondatori. Il Salumificio ancora oggi infatti produce il noto prosciutto di Trieste Buongusto con osso che sebbene con un processo produttivo più moderno mantiene ancora la sua artigianalità ed aromatizzazione naturali. Un’idea unica… per scegliere di portare sulle nostre tavole il sapore di chi ha saputo fare della propria azienda una storia portando la ricchezza dei suoi prodotti a questa città, scegliendo la qualità che contraddistingue il Salumificio Sfreddo che ha sempre posto attenzione alla ricerca del buon gusto nella qualità dei loro salumi partendo dalla materia prima al prodotto finito con il completo controllo della filiera, conciliando innovazione, cura manuale e rispetto della tradizione. Prodotti di alta qualità tipici del territorio, della cultura triestina e della salumeria italiana vi aspettano alla Salumeria Sfreddo, da 50 anni a Trieste!

I PRODOTTI DI ALTA QUALITA’ DEL TERRITORIO

Uno degli obiettivi di Radio Chef è portare sulle vostre tavole prodotti di qualità e naturalmente prodotti nel nostro territorio… A.n.a.p.r.i in collaborazione con l’Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia vi presenta il marchio “Solo di pezzata rossa italiana”, con prodotti dal produttore al consumatore a km zero! L’Associazione Nazionale Allevatori Bovini di Razza Pezzata Rossa Italiana garantisce prodotti di alta qualità come la carne pezzata rossa e prodotti caseari di eccellenza come latte, formaggi, gelato, salubri e con la qualità certificata. In questa puntata vi vogliamo ricordare qualche piccolo consiglio per cuocere al meglio la vostra carne, come capire i punti cottura migliori: provate ad unire le dita delle vostre mani per capire se la carne è al sangue, cottura media o troppo cotta… scoprite come riascoltando la puntata! la Per acquistare i prodotti sani e genuini del marchio “solo di pezzata rossa italiana” cercate la lista dei produttori sul sito  larossapezzatafvg.it

La nostra ultima puntata del 2018 di Radio Chef è finita, ma qui sul nostro sito vi aspettano tantissime ricette delle ultime otto edizioni, tutte da provare e gustare! Tantissimi auguri di un sereno e gustoso Anno Nuovo dalla Redazione di Radio Chef e dallo Staff di Radio Punto Zero!

 

 

Prova anche

Pinocchio arriva a Trieste

Sabato 16 e domenica 17 marzo arriva a Trieste, presso il Teatro Santa Maria Maggiore, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × tre =