ascolta live streaming 
Home / News / 101 Eventi / Meeting Internazionale di Atletica Leggere Sport Solidarietà

Meeting Internazionale di Atletica Leggere Sport Solidarietà

La Nuova Atletica dal Friuli è lieta di presentare la trentesima edizione del Meeting internazionale di atletica leggera “Sport Solidarietà”– 6° Trofeo Ottavio Missoni, uno dei massimi eventi sportivi di livello internazionale ufficialmente inserito nel calendario del circuito europeo della IAAF che si svolgono in Friuli Venezia Giulia – nel 2017 45° posto su 700 eventi presenti nel ranking mondiale – che, il 9 luglio, vedrà cimentarsi sulla pista dello stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro  campioni planetari, futuri protagonisti dei Mondiali di Doha.
La Nuova Atletica dal Friuli organizza il 30° Meeting Internazionale di Atletica Leggera “Sport Solidarietà”  che, il 9 luglio 2019, vedrà campioni olimpici e mondiali, le giovani promesse e i master cimentarsi sulla pista dello stadio G. Teghil di Lignano Sabbiadoro.
Media partner Radio Punto Zero

Come accade fin dalla prima edizione, uno spazio verrà riservato anche ad atleti con disabilità che, nel corso delle varie edizioni, hanno avuto modo di correre al fianco di grandi campioni come Elaine Thompson e Shelly-Ann Fraser, le frecce giamaicane della velocità. Le offerte raccolte all’ingresso, che è gratuito, l’incasso della serata benefica e della lotteria solidale, abbinata alla gara dei 400mt ostacoli con in palio il 6° Trofeo Ottavio Missoni targato Confartigianato FVG Servizi, saranno devolute a sostegno di realtà impegnate sul territorio a favore di persone con disabilità.

Nei 100m maschili gara clou con tre serie e finale. Tra le novità l’aggiunta di un pezzo da novanta come Christophe Lemaitre. Il velocista francese, personali di 9”92 sui 100m e 19”80 sui 200m, con un notevole palmares tra cui 2 medaglie olimpiche – bronzo a Rio 2016 sui 200m e bronzo nella 4×100 a Londra 2012 – a cui si aggiungono 4 ori e otto medaglie complessive ai campionati europei fra 100-200 e 4×100. Lemaitre, alla ricerca di tempi e verifiche in vista dei Mondiali di Doha, se la vedrà con campioni collaudati come Mike Rogers (9”85), argento mondiale in staffetta 4×100 nel 2017, e i giovani Mario Burke (Barbados), 9”98 in stagione e bronzo mondiale under 23, e Javoy Tucker (Giamaica).
Sui 400m il campione mondiale della 4x400m  Michael Cedenio, ventitreenne di Tribnidad  da 44”01, assieme al quotato giamaicano Rusheen Mcdonald  43”93,  questa stagione argento ai mondiali di staffette.
Anche nel doppio giro di pista l’argento mondiale del ventenne  portoricano Ryan Sanchez (1’44”82), oro nella tappa della Diamond League a Oslo. Al femminile sfida fra giovanissime con la diciottenne irlandese Sophie O’Sullivan, figlia d’arte, argento agli europei under 18, e l’australiana diciannovenne Carley Thomas (2’01”13) argento ai mondiali under 18 nel 2018.
Sui 1500m l’inglese ventunenne Josh Kerr (3’33”60) campione europeo Under 20, con lui il ventiduenne Campione di Oceania, l’australiano Mattew Ramsden (3’35”85); a trainarli il “veterano” Ryan Gregson, australiano da 3’31”06, bronzo ai mondiali di staffette 4x800m. Un paio di ventenni anche sui 1500m femminili assieme alla blasonata britannica Hannah England, già argento mondiale nel 2011.
100h con la bahamense Pedryta Seymour (12”64), sesta ai Giochi Olimpici di Rio, e nel lungo l’australiana Brooke Stratton capace di uno stratosferico 7,05m dove sarà in pedana anche la primatista mondiale e campionessa paralimpica Martina Caironi.
Gara speciale per Meeting Sport Solidarietà i 400h con il 6° Trofeo Confartigianato FVG Servizi dedicato a Ottavio Missoni, grande stilista e campione di questa specialità a cui è anche abbinata la lotteria benefica. Accreditati per portarsi accaparrarsi il Trofeo, firmato dall’artista Gianni Borta, l’americano Quincy Downing (48”13), già Campione Mondiale Under 20, con il numero uno giapponese Keisuke Nozawa (48”62).
Come tradizione, Sport Solidarietà prenderà il via alle 19.00 con l’anteprima dedicata agli atleti regionali; in programma anche gare per atleti con disabilità intellettive che si cimenteranno sul rettilineo del Teghil con le super testimonial bicampionesse mondiali ed olimpiche Shelly Fraser ed Elaine Thompson, presenti per la quattordicesima stagione consecutiva a Lignano con un gruppo di 35 atleti.
Il Meeting andrà in diretta su Rai Sport 20.30 – 22. 00 con la cronaca di Franco Bragagna; diretta-streaming su raisport.rai.it 19.50-22 e a seguire su AtleticaTv.

Prova anche

A Radio Chef… il gusto di Novembre

Nuovo appuntamento con Radio Chef 10 sulle frequenze di Radio Punto Zero per scoprire le ricette …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 4 =