Le nostre dirette

Nissan Autonord Fioretto si aggiudica il Nissan Global Award

today28 Settembre 2022

Sfondo
share close
AD

La concessionaria Nissan Autonord Fioretto si aggiudica il Nissan Global Award, il premio che viene riconosciuto ai partner Nissan che nell’ultimo anno si sono distinti per i risultati di business e la qualità dei processi di vendita e assistenza, una competizione globale che vede coinvolti circa 4.000 concessionari Nissan in tutto il mondo di cui solo 160 vincono a livello globale, 3 in Italia.
Il premio è stato consegnato da Marco Toro, Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia a Giovanni Zanini, titolare della concessionaria Nissan Autonord Fioretto. Sentiamo di più in questo servizio.

 

 

Per Autonord Fioretto questo è il terzo riconoscimento in 19 anni di presenza nella rete Nissan, nella quale opera con i due siti di Trieste, in Strada delle Saline 2, e Reana del Rojale a Udine, in via Nazionale 29, coprendo a titolo esclusivo per il Marchio giapponese i territori delle province di Trieste, Udine e Gorizia, con un totale di 19 dipendenti dedicati alla vendita e post-vendita per il Marchio giapponese.

Il premio è stato consegnato da Marco Toro, Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia, che ha dichiarato: “Autonord Fioretto è da quasi 20 anni un partner importante per Nissan, con risultati in crescita e tre Global Award vinti nella sua storia. I team di vendita e post-vendita della concessionaria hanno dimostrato professionalità e determinazione nell’affrontare le sfide di un mercato in continua evoluzione e le novità della gamma Nissan sono un’opportunità per fare ancora meglio in futuro. Nel 2022 abbiamo lanciato cinque nuovi modelli tutti elettrificati: dal full Hybrid di Juke, passando per l’e-POWER di Qashqai e X-Trail fino ad Ariya, il primo crossover coupé 100% elettrico di Nissan. Entreremo nel 2023 con la gamma di crossover elettrificati più completa ed emozionante del mercato italiano.”

 

Il premio viene assegnato misurando le performance delle concessionarie su tre indicatori: risultati di vendita, post-vendita e soddisfazione dei clienti. Il requisito minimo per concorrere al premio è che tutti i risultati di performance siano superiori ai rispettivi valori medi nazionali.
Nissan Autonord Fioretto è stata premiata avendo raggiunto una quota di mercato totale nelle vendite pari al 3,4%, registrando una performance superiore di oltre il 150% rispetto alla media. Nel post-vendita, gli ingressi in officina e il fatturato ricambi sul parco circolante sono superiori alla media nazionale rispettivamente del 30% e 40%. I clienti, inoltre, hanno mostrato un tasso di soddisfazione nella vendita e post-vendita pari al 97%.

 

Giovanni Zanini, titolare della concessionaria Nissan Autonord Fioretto ha dichiarato: “I successi si fondano sulle persone e il Nissan Global Award, oltre a premiare la professionalità, l’impegno e la passione di tutti, aumenta la nostra motivazione. Nel 2023 ce la metteremo tutta per confermare questi risultati, potendo inoltre contare su nuovi prodotti, nuove tecnologie innovative e servizi Nissan in grado di soddisfare le esigenze dei nostri clienti.”

 

Protagonisti della cerimonia i nuovi crossover elettrificati Nissan: Juke Hybrid insieme a Qashqai e X-Trail e-POWER.

Per saperne di più: italy.nissannews.com e www.autonordfioretto.it

Scritto da: Maria

Rate it

Articolo precedente

#Barcolana54

Barcolana54: Iscritti a quota 993, tra cui Deep Blue, lo sfidante di Arca Fondi SGR

A oggi alle 12, gli iscritti alla Barcolana erano 993. Tra gli iscritti, anche uno sfidante per Arca Fondi SGR, lo scafo americano Deep Blue, in arrivo a Trieste a giorni. Varato a Valencia nel febbraio 2020, ed è un racer di 85 piedi realizzato dallo Studio Botìn Partners. Armato dall’imprenditrice e filantropa americana Wendy Schmidt - grande appassionata di vela e fondatrice anche del “11th Hour Project”, che si impegna […]

today28 Settembre 2022


Punto Zero Caffè

con Barbara Pernar
0%