Home / Le nostre dirette / Pesce, asparagi e Radio Chef

Pesce, asparagi e Radio Chef

Una puntata dedicata a questa accoppiata vincente con i consigli degli esperti e ai gusti del Friuli Venezia Giulia dal mare alla montagna! Qui il video completo della puntata:

INDICE

  • ASPARAGI E PESCE, CONSIGLI E ABBINAMENTI
  • IL GUSTO DELL’ORTO IN TAVOLA
  • LA SPESA DI MAGGIO
  • LE BIRRE PREFERITE DALLE DONNE
  • BONUS MOBILI 2021 ANCHE IN CUCINA
  • LE RICETTE DI MINI CHEF GIORGIA

 ASPARAGI E PESCE, CONSIGLI E ABBINAMENTI
Bianchi, verdi, viola, i colorati asparagi si fanno ancora protagonisti delle tavole primaverili e questa settimana scopriamo insieme qualche consiglio in più per abbinarli con il pesce nei suoi mille gusti e sfumature. Nei nostri mari infatti c’è uno dei tesori più preziosi anche e soprattutto per la nostra salute come ci spiega la nutrizionista Claudia Casarsa, che non deve mancare nella nostra dieta quotidiana sempre nelle giuste porzioni: il pesce andrebbe consumato almeno due volte alla settimana, per il giusto apporto di iodio e i grassi buoni, gli indispensabili Omega3. Per gli amici vegani un’alternativa si ritrova nelle alghe e nel sale iodato. Un consiglio invece per avvicinare i più piccoli a questi sapori è partire con calma da gusti più delicati come la platessa o la trota e poi passare ad altri più decisi magari mixandoli con alimenti già conosciuti e apprezzati. Mai insistere troppo.

Dalla teoria passiamo alla pratica, come mettere nel piatto mare e asparagi? Importante anche nella scelta del pesce la stagionalità e sul bancone de La Bottega del Mare, come ci spiega Dorina il nostro mare ci offre gli scampi, ottimi tutta l’estate, saraghi, scorfani nostrani, pagari, seppie, filetti di spari, menole, lucernette. Tra le ricette che vi proponiamo:

  • Risotto asparagi e code di scampi (scozzesi o istriani);
  • Vellutata di asparagi con cappesante alla griglia;
  • Asparagi lessi avvolti nel salmone affumicato.

Da abbinare a pesci più delicati una bella e colorata insalata di asparagi viola da gustare crudi, tagliati sottili con un filo d’olio e un pò di sale.  Per non perdervi il gusto della stagionalità questa tipologia di asparagi veramente molto interessante la trovate all’Azienda Del Zotto a Cordenons, in via Maestra 107 e nei mesi di aprile e maggio anche nello spaccio aziendale in via Arbisuolis 26, a Portogruaro nel mercato che si trova vicino allo stadio e il giovedì al mercato di Sesto Reghena.

Anche i nostri ascoltatori si sono immersi nei sapori che la terra ci regala in questo mese con la ricetta degli “ASPARAGI GRATINATI”. La ricetta: lessare gli asparagi in acqua per circa 10 minuti poi metterli su carta forno, salare e pepare e aggiungere pangrattato. Cuocere in forno per circa 20 minuti e abbinare ad un rotolo di frittata con funghi del contadino.

Dal mare alla montagna è un attimo con le proposte di Benvenuta del Dawit a Camporosso che questa settimana ci porta in un viaggio tra le cantine per parlare di enoteca e quali sono i segreti per creare i giusti abbinamenti anche con il vino.

IL GUSTO DELL’ORTO IN TAVOLA
Cosa c’è di meglio che portare i frutti del proprio lavoro direttamente in tavola? I profumi, i gusti di ciò che abbiamo coltivato nel nostro piccolo orto ci portano infatti ad assaporare ancor più le nostre ricette esaltando tutti i nostri sensi. All’udito ci pensiamo noi, con della buona musica e i nostri consigli ma per tutto il resto ci affidiamo agli esperti nel settore: Orietta e Chiara delle Serre Bearzot ci hanno portato a scoprire come scegliere le piante giuste, per quali qualità è meglio optare se dovessimo realizzare il nostro orto in terrazzo e quali ricette proporre. Ad esempio iniziamo pensando ai pomodori, frutto dell’estate, e già pensiamo al loro color rosso intenso e la forma tondeggiante, ma non dobbiamo fermarci lì: cuore di bue, piccadilly, a grappolo, datterino giallo o arancione, ciliegino, chi più ne ha più ne metta. Ottimi in insalata ma anche ripieni ad esempio con una bella salsa di ricotta e basilico, che in casa non deve mai mancare, semplici da preparare e perfetti anche come fresco aperitivo.

Le melanzane, come i suoi amici pomodori, per essere coltivate in terrazza richiedono una grande vasca con del buon terriccio, del concime e un pò di cura ma poi potrete gustarle in tutte le loro varietà, lunghe, lilla, tonda, in tante ricette: alla griglia, ripiene, alla parmigiana o come gustosi involtini con mozzarella e prosciutto. Immancabili i peperoni anche questi disponibili in diverse tipologie: quadrato, giallo, rosso, verde, il cuneo, il corno, piccante e non solo, la scelta dipende molto dai vostri gusti ed esigenze. Non troppo adatte al terrazzo, quindi preferibili per chi dispone di spazi maggiori, le zucchine anche loro chiare, scure, tonde, lunghe, si prestano benissimo a tante ricette diverse: noi le abbiamo gustate ripiene.

Per prenderci cura delle nostre piantine, dal giardino al terrazzo, fino alla preparazione delle ricette non deve mai mancare l’utensile giusto. Per non incappare nella scelta sbagliata il nostro segreto è informarci nel modo giusto, chiedere a chi di mestiere ne sa, a chi da anni cura i nostri utensili in Friuli Venezia Giulia, ci affidiamo ai consigli di Affilautensili Natisone.

LA SPESA DI MAGGIO
Lo sapevate che i carciofi sono ottimi anche da crudi? Perfetti per una bella insalata, conditi con mezzo limone, l’importante è sceglierli freschissimi e molto teneri. Una scelta ideale per il nostro carrello del mese di Maggio che, ai Supermercati Bosco di Trieste, dove questa settimana siamo andati a fare la spesa, possiamo riempire con piselli freschi, ottimi come contorno primaverile e ricchi di potassio, magnesio e ferro; le fave fresche, poco caloriche e ricche di fibre perfette per uno spuntino; le zucchine da utilizzare in tanti modi diversi anche per lo svezzamento dei più piccoli e il cipollotto anche lui un alleato primaverile per insaporire i nostri piatti.

Le verdure sono uno degli alimenti più importanti della sana alimentazione. Gli esperti consigliano un consumo di 5 porzioni al giorno tra frutta e verdura. Fate attenzione alla digeribilità, in caso di cattiva digestione preferite sempre le verdure cotte al vapore o in padella per conservare le proprietà nutrizionali. Ottimo alleato della flora intestinale è anche lo yogurt che in commercio troviamo in tantissime tipologie: intero, magro, greco e vegetale, ognuna adattabile alle proprie esigenze. Consumare un vasetto di yogurt ogni giorno migliora i processi di assorbimento di tutti i nutrienti che introduciamo con l’alimentazione. Per valutare uno yogurt buono importante saper leggere l’etichetta dove gli ingredienti vengono sempre elencati in ordine decrescente. Lo yogurt greco in particolare è apprezzato per la sua consistenza densa e compatta: il procedimento con cui viene prodotto lo rende più digeribile e con un contenuto proteico più elevato, preferite sempre quelli che presentano negli ingredienti solo latte e fermenti lattici. Ottimo per la preparazione della salsa tzatziki.

Un altro aspetto che non deve mancare in particolare avvicinandoci alla stagione calda è una corretta e regolare idratazione che ci mantiene più attivi e aiuta a mantenere in salute il nostro organismo. Perfetta alleata della nostra quotidianità è Acqua Dolomia con il suo alto contenuto di ossigeno e minerali buoni è l’acqua giusta anche per chi pratica sport e, proprio per le sue ottime caratteristiche, questo fine settimana è scesa in campo con l’Imoco Volley Conegliano per le Super Finals Verona portando la squadra alla vittoria.

LA BIRRA PREFERITA DALLE DONNE
Si avvicina la Festa della Mamma e con Martina siamo andati a scoprire quali sono le birre artigianali firmate Birra Campagnolo più apprezzate dalle donne. I risultati mettono sul podio Bora Scura, Millefiori e Capriccio di Bacco. Voi siete d’accordo?

DETRAZIONE IRPEF E BONUS MOBILI 2021
La detrazione Irpef al 50% spetta a chi acquista mobili e grandi elettrodomestici nuovi destinati all’arredo di immobili oggetto di interventi di ristrutturazione edilizia: posso detrarre dalle tasse oltre alle spese per realizzare i lavori anche quelle per l’acquisto di mobili, arredi ed elettrodomestici. Posso quindi acquistare: mobili nuovi, tutti gli arredi di cucina, soggiorno, camera da letto e bagni; grandi elettrodomestici (classe energetica A+ e A per i forni) o complementi d’arredo come apparecchi di illuminazione purchè necessari alla ristrutturazione. Come ci consigliano gli esperti di Mobili Fratelli Turina a Trieste con uno showroom tutto rinnovato, non vi resta che approfittare della nuova agevolazione per arredare la vostra cucina!

LE RICETTE DI MINI CHEF GIORGIA
A chiudere la puntata i consigli della settimana un tuffo nel ricettario della nostra mini Chef Giorgia che ci propone in questa puntata primaverile la sua versione della “Torta salata prosciutto e patate”

Volete partecipare con la vostra ricetta e diventare protagonisti di una puntata di Radio Chef? Scriveteci a [email protected] o con un messaggino Whatsapp o Telegram al 3386116060 aspettiamo le vostre migliori creazioni!

Radio Chef vi aspetta ogni giovedì alle 12.15 e in replica al sabato sulle nostre frequenze, in streaming e in diretta video sulla pagina Facebook e il canale Youtube “Radio Punto Zero”

Prova anche

Sapori e curiosità #daTriesteinsu

Come è bello scoprire i gusti del territorio, per noi #DaTriesteinsu In questa puntata con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + sedici =