ascolta live streaming 
Home / News / Radio Chef… come prepararsi al mese di Dicembre

Radio Chef… come prepararsi al mese di Dicembre

Siete pronti ad allacciare i grembiuli? Nuovo appuntamento con Radio Chef 10 dedicato alle ricette degli ascoltatori che ogni settimana ci offrono lo spunto giusto per parlare di alimentazione sana, per tante idee sul mondo della cucina, per scoprire prodotti di qualità del Friuli Venezia Giulia, la loro storia, ma anche conoscere tante aziende presenti sul territorio. Una puntata ricca di gusto vi aspetta sulle frequenze di Radio Punto Zero ogni giovedì alle 12, sintonizzatevi per scoprire di più.

Volete partecipare anche voi e condividere la vostra ricetta? Vi basterà mandare un mail all’indirizzo [email protected] con la vostra migliore ricetta oppure passare a trovarci nel nostro stand in tutte le più importanti manifestazioni della regione. Dal primo piatto al secondo, dall’antipasto al dolce aspettiamo tutte le vostre creazioni!
Le ricette più belle selezionate durante questa nuova edizione riceveranno tantissimi omaggi offerti dai nostri sponsor e naturalmente il titolo di Radio Chef!

 

LA RICETTA DELLA SETTIMANA
La gustosa ricetta di questa settimana ci è stata inviata dalla nostra ascoltatrice Patrizia di Tavagnacco, un piatto dai colori e dai profumi dello stagione da presentare come antipasto o come ricco contorno.

BARCHETTE TOPINAMBUR, CAVOLFIORE E ARANCIA 
INGREDIENTI: 500 g Topinambur, 120 g Cavolfiore, 50 g Olio EVO, 1 cespo Radicchio di Treviso (precoce), 1 Arancia, Latte, Prezzemolo tritato, Erba cipollina, Senape, Aceto, Sale.
PROCEDIMENTO: Iniziate dividendo il cavolfiore a piccoli ciuffetti e tuffateli in acqua bollente non salata e leggermente acidulata con l’aceto. Dopo circa 1 minuto dalla ripresa del bollore, scolateli (risulteranno praticamente crudi e croccanti). Mondate quindi i topinambur e raccoglieteli in una pentola a freddo con metà acqua e metà latte e uno spicchio d’aglio in camicia. Cuoceteli per 12 minuti e scolate anche questi. Sfogliate il radicchio e accoppiate le foglie più belle infilandole una dentro l’altra in modo da ottenere quattro barchette. Tagliate a pezzettini i topinambur, mescolateli in una ciotola con i cavolfiori e l’erba cipollina tritata. Mescolate l’olio con il prezzemolo, un pò di scorza d’arancia, il succo di mezza arancia, un pizzico di sale e la punta di un cucchiaino di senape. Emulsionate il tutto.
Infine distribuite l’insalata nelle barchette, completate con pezzetti di arancia e condite con la vinaigrette alla senape.

Il topinambur è un tubero, noto anche con il nome di carciofo di Gerusalemme, che favorendo lo sviluppo di batteri utili svolge una funzione probiotica, rafforzando l’attività immuno-stimolante. E’ un alimento ipocalorico nonostante appartenga alla famiglia dei tuberi, l’amido è totalmente digeribile, come quello delle patate ed è ricco di fibre, oltre che di vitamina A, vitamina B e vitamina H (che resiste a tutte le cotture). Grazie al suo contenuto di glucidi composti quasi esclusivamente dal polisaccaride inulina, è adatto per via del minore carico glicemico prodotto rispetto ad altri tuberi, anche in tutti i regimi ipocalorici dei diabetici. Per quanto riguarda il nostro sistema immunitario, rafforza l’attività immunostimolante e per la sua composizione nutritiva è apprezzato per diverse proprietà tra cui quella di ridurre i valori di colesterolo, regolarizzare l’intestino, stabilizzare i valori del glucosio nel sangue. E’ inoltre utile alle donne che allattano, è buon energetico ed è adatto anche nell’alimentazione degli anziani, di chi è in un periodo di convalescenza e per i bambini.

I CONSIGLI DELLA REDAZIONE
In un periodo come questo, dove l’aria è molto umida, il tempo è altalenante e siamo sempre tutti di corsa, non dobbiamo dimenticarci del giusto apporto di acqua. Bere l’acqua giusta inoltre ci può aiutare ad evitare i piccoli malanni di stagione e non solo, perchè è molto importante anche per il nostro equilibrio e benessere. Per questo ci possiamo affidare ad Acqua Dolomia, naturalmente ricca di calcio e di magnesio, essenziali in questo periodo dell’anno, ma anche per chi fa sport, per chi è impegnato nello studio e per la salute delle donne. Si dimostra perfetta anche per tutte le vostre degustazioni a seconda del piatto che proponete più o meno grasso potete scegliere la versione naturale o frizzante. Anche Acqua Dolomia si prepara alle feste con dei bellissimi cofanetti eleganti da regalare o da portare in tavola per le occasioni importanti.
L’Acqua Dolomia nasce dalle nevi perenni e riposa per decenni a contatto con la roccia dolomia, dalla quale assume oltre al nome anche i più nobili componenti. Vieni a scoprire tutte le sue caratteristiche e qualità che la contraddistinguono su: www.acquadolomia.it Inoltre portate il benessere sempre con voi grazie al pratico formato da borsa.

 

Per preparare invece un piatto come questo, quindi per tagliare le verdure e preparare tutto alla perfezione è fondamentale l’utensile giusto! Il nostro consiglio, per trovare tutti i vostri utensili per qualsiasi tipo di attività, dalla cucina, all’hobbistica, al giardinaggio, alle attività più tecnologiche è quello di affidarvi ad Affilautensili Natisone: qualità elevatissima del prodotto, cura artigianale e precisione delle lavorazioni di ogni tipo di utensile, unita ad una accurata selezione delle migliori aziende produttrici, sempre nel massimo rispetto e considerazione nei confronti del proprio cliente. Inoltre tantissimi tipi di utensili da taglio, dal coltello da cucina all’utensile più tecnologico, utensili per il taglio del legno, metalli e plastiche, per hobbistica, casa, ristorazione e boschivi e tanto altro! Affilautensili Natisone lo potete trovare nella strada Cividale per Olèis presso la zona artigianale Leproso di Premariacco oppure andate a scoprire di più sul sito: www.affilautensili.com

LA DOLCEZZA DEL MIELE A RADIO CHEF
In Radio Chef questa settimana parliamo anche di dolcezza perchè nei nostri appuntamenti “on tour” tra gli omaggi degli Show Cooking ci sarà anche la dolcezza del Miele di Comaro. Il Miele innanzitutto, come ci spiega Gaia Comaro, è un prodotto molto versatile e va utilizzato non solo per il comune mal di gola, ma durante tutto l’arco della giornata e può essere usato da tutti. Dei buoni esempi sono un cucchiaino di miele sul pane la mattina, ma anche nel caffè o in abbinamento con i formaggi, oppure nelle tisane o negli infusi prima di andare a dormire. Esistono veramente tante varietà di miele e dobbiamo trovare solo quello più giusto per noi. L’azienda Comaro nasce nel 1870 a conduzione familiare da cinque generazioni, ha sempre lavorato in famiglia, come le api. In una delle cinque maggiori aziende di produzione di miele in Italia è importante stare al passo con i tempi e produrre continuamente nuove idee e prodotti interessanti per far gustare il miele in mille varietà diverse, tra queste Comaro ci propone  il miele con lo zenzero, alla curcuma e tra le specialità il Miò, un’emulsione a base di miele e olio, che potete trovare e assaggiare nel punto vendita di Cassacco in via della Stazione. Tra le tante idee di Comaro ci sono anche le bustine monodose da 6g perfette per portare sempre con voi un pò di dolce energia. Se per i vostri regali di Natale state pensando a un buon miele di qualità ma anche a delle candele di cera d’api o avete bisogno di prodotti per l’apicoltura visitate anche il sito www.comaro.it 

 

UN GUSTOSO BENVENUTO IN MONTAGNA
Sulla strada per Tarvisio, a Camporosso ad accogliervi con un appetitoso benvenuto vi aspetta il Dawit! Questa settimana con Benvenuta siamo andati a scoprire alcune tipologie di bevande calde tra tè e infusi per coccolarci nel periodo invernale, magari concedendoci un momento di relax e compagnia. Tra le varianti proposte il Dawit è pronto ad accogliervi con un tè nero speciale, il tè della Tea, dolcificato con lo sciroppo di fiori di Sambuco o con un buon succo di mela caldo con i profumi e spezie del vin brulè oppure una tazza di latte caldo con le spezie del ginger bread.
Per una ricarica di energia non perdetevi il gusto di una vera colazione mitteleuropea o di uno spuntino dolce e salato con ingredienti tipici della tradizione: croissant, torte, crostate, spremute fresche, ma anche salumi e formaggi della tradizione italiana, affettati al momento nelle combinazioni che più preferite, accompagnati dal fragrante pane fresco e da variegate salse e mostarde: una festa di colori e sapori! E poi il pranzo ideale di metà viaggio o il ristoro che precede il ritorno a casa dopo una salutare giornata di sport. Il tutto preparato sempre con grande amore e cura. Nella cantina potrete trovare più di 300 etichette di vini italiani e una completa collezione di grappe e distillati che si arricchisce continuamente con prodotti nuovi e originali.

 

 

IL GUSTO DEL TERRITORIO IN UN PIATTO
Nella puntata di questa settimana siamo andati a scoprire come si prepara un bel buffet, magari pensando e organizzando già quello del Pranzo di Natale o la Cena della Vigilia, in famiglia o con gli amici, per scambiarsi gli auguri. Come prima cosa è importante scegliere il menù: questo deve piacere alle persone presenti, contenere ingredienti che piacciano e che siano di stagione e deve tenere conto del tempo e del budget che abbiamo a disposizione con porzioni magari già pronte per essere prese con la forchetta. Se possibile è meglio preparare più tavoli, per le posate, le stoviglie e le portate. Ricordate di valutare anche gli spazi dove organizzare il buffet, con il numero delle sedie appropriato e il giusto numero di tavoli e decorazioni. La tovaglia dovrà essere scelta con particolare attenzione in base alle vostre esigenze di colore e tessuto. Infine lasciamo agli ospiti la possibilità di servirsi da soli in modo da scegliere le pietanze preferite e pensiamo all’intrattenimento con sottofondo musicale.
Durante questi vostri appuntamenti non potrà sicuramente mancare un buon prosciutto cotto della tradizione come quelli del Salumificio Sfreddo. Il Salumificio Sfreddo, che festeggia oltre 50 anni di amore, orgoglio e passione per il proprio lavoro, è stato avviato nel 1968 da Giorgio e Luciana Sfreddo che hanno da subito iniziato una lunga ricerca del buongusto nella qualità dei loro salumi partendo dalla materia prima sino al prodotto finito con attenzione a tutta l’intera filiera conciliando attenzione, cura manuale e rispetto per la tradizione. Per il vostro buffet vi proponiamo il Prosciutto Cotto tipo “Praga Smeraldo”, un prosciutto cotto scelto derivato dalla lavorazione di cosce estere medio pesanti. E’’ il classico “Praga senz’osso” dal sapore arrotondato dalle note acri ma allo stesso tempo gradevoli date dalla naturale affumicatura con legno di faggio. La forma caratteristica del prodotto è ottenuta con legatura manuale. Ideali per condividere i momenti di gusto con amici e parenti i prodotti della gamma Sfreddo regalano il gusto del territorio con salumi di qualità. Scoprite di più sul sito www.sfreddo.it 

 

IL VOSTRO NATALE VI ASPETTA DA ARTE GIARDINO
Per il vostro Natale da Arte Giardino gli articoli giusti potrete trovare!
Arte Giardino a Reana del Rojale sulla strada statale Udine-Tricesimo vi aspetta con oltre 10mila articoli nel segno della qualità e della convenienza per tutte le occasioni! Tutto ciò che vi può servire per addobbare la vostra casa per il mese di Dicembre preparandosi al Natale: catene di luci, soggetti e figure illuminate, motivi e addobbi di luce, proiettori e tanto altro ancora. Ma anche tutto ciò che vi servirà per addobbare la vostra tavola con tovaglie, tovaglioli, bicchieri, segnaposto e tutto quello che vi sevirà per preparare i vostri piatti speciali! Per scoprire tutti i prodotti visitate il sito: www.artegiardino.net 

ATRIO, IL GUSTO DELLA TRADIZIONE CARINZIANA
Il periodo che precede il Natale a dicembre è caratterizzato da uno spirito ricco di tradizione, di appuntamenti, di gioia e allegria…l’Avvento da ATRIO a Villach è sempre magia, in un mix che coniuga novità e tradizione.
Potrete trovare tante colorate sorprese da mettere sotto l’albero nel suggestivo mercatino di Natale, allestito nella Piazza dello shopping center più grande della Carinzia dal 18 novembre al 24 dicembre, ma anche nel mercatino del Capodanno, dal 27 al 31 dicembre, che si conclude in bellezza con i fuochi artificiali. Sulle bancarelle troverete una scelta vastissima di prodotti tipici e idee regalo adatte a tutte le età: dalle candele agli oli essenziali, dalle calze colorate ai profumi e al miele. Il tutto in una cornice di eventi ideati per rendere unico e indimenticabile il periodo che precede la Vigilia di Natale e che prosegue fino all’attesa notte di San Silvestro. Tra le diverse opportunità per le famiglie, ATRIO offre Planet Lollipop, il regno del gioco e del divertimento per i bambini sopra i 3 anni d’età, che vengono accolti e seguiti da personale qualificato, ma anche il Mini-Lollipop per i bambini di età inferiore ai 3 anni, accompagnati dai genitori. A Natale anche un buono acquisti può essere un bellissimo regalo per tutti. Lo ZEHNER può essere speso in qualsiasi momento negli oltre 90 negozi del centro commerciale ATRIO. E può essere acquistato presso il servizio informazioni clienti: www.atrio.at

 

I FESTEGGIAMENTI CON UN BEL BRINDISI PARADIIS
Fondata alla fine dell’800 l’azienda Paradiis sorge e si sviluppa a Paradiso, piccola frazione del Comune di Pocenia, su un territorio di 25 ettari. Il titolare Emiliano Subacchi, giovane appassionato enotecnico, con la sua passione e competenza, ha saputo modernizzare e trasformare l’azienda rendendola una delle realtà vitivinicole più interessanti del medio Friuli Venezia Giulia. Su questo territorio ricco di storia, cultura ed enogastronomia, l’azienda Paradiis ha sviluppato con dedizione la sua storia fino ai giorni nostri, impegnandosi a coltivare uve di qualità utilizzando le più aggiornate conoscenze in materia di vinificazione.
L’utilizzo di attrezzature di ultima generazione durante le varie fasi di lavorazione consente la riduzione dell’uso di fitofarmaci, nell’ottica quindi di rispetto all’ambiente e attenzione alle nuove svolte agronomiche.
Accanto alla cantina vera e propria dove vengono prodotti, stoccati, curati e imbottigliati i vini si trova la sala di vendita e degustazione, denominata “L’ultimo Paradiso”. Qui troverete anche ottimi salumi e stuzzichini tipici come degno accompagnamento dei deliziosi Vini. Questa settimana come regalo per i vostri amici o per i vostri ospiti a Natale vi proponiamo il Dulc, scoprite di più riascoltando la puntata qui sotto!
L’Azienda Paradiis vi aspetta anche a Trieste in via Udine 44/a con tante tipologie di vini ma anche di spumanti e specialità tipiche della nostra terra. Scoprite di più sul sito: paradiis.it

 

 

IL PURO GUSTO DELLA SCOZIA ALL’OLD LONDON PUB
Anche questa settimana entriamo nuovamente con Alessandro dell’Old London Pub nel mondo del puro Whisky scozzese. Nato nel 1995 il pub di via Caprin 17 a San Giacomo a Trieste propone oltre 200 etichette con degustazioni guidate abbinate ai pasti e serate a tema per tutti coloro che vogliono scoprire e assaporare il gusto di questa specialità seguiti da dei professionisti. Se volete fare un regalo di Natale ai vostri amici o parenti potete acquistare una bottiglia di Scotch Whisky Single Malt direttamente nel negozio del pub o su oldlondonpub.net con consegne gratuite a Trieste. In questa puntata siamo andati a scoprire di più sulla produzione del Whisky:

Prova anche

La Tempesta di Shakespeare in scena al Rossetti

Renato Carpentieri arriva a Trieste  con una grande prova d’attore. Il poliedrico attore campano, uomo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 2 =