ascolta live streaming 
Home / News / Radio Chef e il gusto della fantasia

Radio Chef e il gusto della fantasia

#IoRestoaCasa e mi metto ai fornelli

“Radio Chef… sfida all’ultima ricetta” vi aspetta ogni giovedì su Radio Punto Zero per tanti consigli e idee per mettervi ai fornelli e sfoderare tutta la vostra creatività e fantasia senza dimenticare un pizzico di amore.

In questi giornate in cui tutti condividiamo le difficoltà del momento, vogliamo portarvi a cogliere anche gli aspetti positivi con delle puntate ricche di ricette da preparare anche in compagnia dei più piccoli, di consigli su come fare una spesa consapevole e una corretta raccolta differenziata, di curiosità sui prodotti della regione e dritte sugli alimenti da portare in tavola.

Continuate a seguirci per scoprire tutte le novità anche sulla nostra pagina Instagram @radio_chef dove ogni giorno potrete trovare nuovi spunti per creare le vostre ricette. Condividete anche voi sulle nostre frequenze la vostra gustosa ricetta inviando una mail a [email protected], allegate anche una foto del vostro piatto: le più belle  verranno subito ricondivise! Dolce o salato, per colazione, pranzo o cena aspettiamo tutte le vostre creazioni!

 

L’IMPORTANZA DELL’IDRATAZIONE
Queste giornate che passiamo a casa possono insegnarci anche a imparare a bere più regolarmente del solito. Siamo sempre tutti di corsa, tra ritmi frenetici e mille pensieri per la testa ogni tanto è facile dimenticarsi di mantenere la giusta idratazione per il nostro organismo che però, soprattutto nei cambi di stagione, è molto importante. Se state sfruttando il metodo smart working o se state studiando attraverso le lezioni online un buon modo per ricordarsi di bere è tenere a portata di mano una bottiglietta d’acqua. Un’altra idea può essere quella di impostare una sveglia come memo per bere e per sgranchirsi le gambe. Il nostro consiglio è di affidare il vostro benessere ad Acqua Dolomia, l’acqua del territorio che sgorga dalla roccia delle Dolomiti Orientali in Val Cimoliana dalla quale assume le più nobili componenti. Acqua Dolomia è povera di sodio, cristallina, ha un sapore delicato oltre ad essere leggera, ricca di ossigeno e facile da digerire. Scoprite tutte le sue caratteristiche e i vari formati in vetro o in plastica riciclata sul sito www.acquadolomia.it o sulla pagina Facebook Acqua Dolomia

 

L’ANGOLO DEL BENESSERE CON LA NUTRIZIONISTA
Ad accompagnarci in questa puntata dedicata a noi e al nostro benessere anche la nostra biologa e nutrizionista di fiducia Claudia Casarsa. Siamo andati a scoprire i consigli per un alimentazione corretta da mantenere in questi giorni in cui ci muoviamo molto meno e per una spesa consapevole. Riscopriteli riascoltando la puntata qui sotto:

IL TEMA DELLA PUNTATA: LE PATATE
Come ben sapete ogni puntata di Radio Chef ha un tema particolare su cui poi si sviluppano gli argomenti come curiosità, utilizzi e ricette: questa settimana parliamo delle patate, un ortaggio molto versatile che nelle case degli italiani non manca mai. Abbiamo pensato di preparare insieme a voi una gustosa ricetta che vede tra i suoi ingredienti le patate, perfetta da preparare anche insieme ai più piccoli e che soddisferà il palato di tutta la famiglia: la pizza di patate con cuore morbido.

INGREDIENTI: 800 g patate, 1 uovo, 120 g prosciutto cotto o mortadella, pangrattato, 50 g formaggio saporito, sale, rosmarino.

PROCEDIMENTO: iniziate sbucciando le patate; mettetele a bollire in acqua salata. Una volta morbide raccoglietele in una ciotola e schiacciatele con uno schiacciapatate o una forchetta. Unite il pangrattato, l’uovo, del formaggio grattugiato e il rosmarino. Preparate uno stampo possibilmente rotondo e foderatelo con carta da forno. Iniziate predisponendo il primo strato con l’impasto creato precedentemente. Adagiate sopra il prosciutto o la mortadella disponendo le fette in modo omogeneo; tagliate a cubetti il formaggio e unite anche questo. Coprite con il restante composto di patate, aggiustate di sale e infornate a 200° per circa 30 minuti o fino a quando non si sarà formata una crosticina dorata. Servite la vostra “pizza” ancora calda e buon appetito!

I CONSIGLI DELLA REDAZIONE: potete sbizzarrirvi con gli ingredienti per farcire la vostra pizza di patate. Quindi via libera alla fantasia: mozzarella, salame, salsiccia, verdure… seguite i vostri gusti!

 

LE PATATE: VARIETA’ E CURIOSITA’

Pensate che esistono oltre 5 mila varietà di patate al mondo: a ogni colore corrisponde una diversa consistenza. Alcune tipologie però sono considerate dei punti di riferimento a cui affidarci per la realizzazione di ricette ben precise.

Le patate bianche, con un maggior quantitativo di amido al loro interno, hanno una consistenza farinosa e vanno utilizzate per gnocchi, purè o creme. Le patate gialle invece sono più compatte, ideali da cucinare al forno, in padella oppure fritte. All’interno di questa tipologia troviamo le patate rosse, così chiamate per il colore della loro buccia: sono molto compatte e perfette quindi per la frittura. Infine troviamo le patate viola, che negli ultimi anni stanno godendo di una grande notorietà: sono ricche di antocianine che svolgono una funzione protettiva per l’organismo. Solitamente vengono cucinate insieme a varietà di patate più classiche per dare un tocco di colore grazie alla loro polpa.

Le patate si distinguono anche in base al grado di maturazione e alla provenienza:

Ad esempio le patate novelle non sono una varietà ma si tratta di patate che vengono raccolte prima della completa maturazione. Sono più piccole e si cucinano soprattutto al forno o bollite ma non sono adatte per la preparazione di gnocchi e purè. Poi ci sono le patate di montagna che crescono tra Alpi e Appennini: esse sono caratterizzate da una grandezza ridotta e un sapore molto intenso.

Non possono mancare anche gli intrusi tra le varietà: la cosiddetta patata americana o patata dolce non è una patata ma una radice tuberosa della famiglia ipomoea batatas.

UN AIUTO IN CUCINA: LA SCELTA DELL’UTENSILE GIUSTO

Anche le patate nelle loro varie preparazioni necessitano l’utensile giusto che varia in base alla loro consistenza e al taglio che vogliamo andare a realizzare quindi bisogna prestare attenzione e affidarsi ai consigli degli esperti come Affilautensili Natisone: qui potrete trovare tante tipologie di utensili per qualsiasi tipo di attività, dalla cucina, al giardinaggio, alle attività più tecnologiche. Questi giorni da trascorrere tra le mura di casa ci danno il tempo per dedicarci ad alcuni lavoretti fai da te che abbiamo sempre rimandato e Affilautensili ci può aiutare anche in questo campo con una ricca selezione di utensili da taglio, dal coltello da cucina all’utensile più tecnologico, utensili per il taglio del legno, metalli e plastiche, per hobbistica, casa, ristorazione, boschivi e tanto altro. Qualità elevatissima del prodotto, cura artigianale e precisione delle lavorazioni di ogni tipo di utensile, unita ad una accurata selezione delle migliori aziende produttrici, sempre nel massimo rispetto e considerazione nei confronti del proprio cliente. Sul sito www.affilautensili.com potrete farvi un’idea di tutte le tipologie di prodotti e scegliere quelli più adatti a voi.

 

 

BIRRA E PATATINE? ABBINAMENTO PERFETTO SE SCEGLIETE LA BIRRA GIUSTA
Ritorna anche il nostro angolo dedicato agli abbinamenti tra ingredienti e birre artigianali con la nostra esperta Martina Campagnolo. A quanti è capitato di ordinare una birra e vederla servita con una ciotola di patatine? Prestando un pò più di attenzione alle tipologie di birra si possono creare degli abbinamenti ancor più azzeccati. Se avete voglia delle cosiddette chips salate o a bastoncino la scelta migliore è sicuramente una birra chiara stile pils come la Borin di Campagnolo caratterizzata da una bassa gradazione alcolica e da un sapore delicato che ben si accompagna al fritto. Se invece le patatine non sono così salate potete optare per una Weizen come la Bora Ciara Campagnolo, una birra di frumento con un profumo fruttato. Chi invece preferisce il gusto più intenso e ricco di una birra scura, come la Bora Scura Campagnolo, una birra ambrata a fermentazione mista caratterizzata da un gusto morbido, potrà optare per delle patatine dal gusto più piccante o aromatizzato. Ultima proposta da abbinare a delle chips dal gusto affumicato è la Refolo, birra scura a bassa fermentazione in stile Ceco dal gusto tostato.ante le proposte di Birra Campagnolo per accompagnare le nostre ricette! Aspettando di sorseggiarle per un gustoso aperitivo scoprite tutte le tipologie di birra Campagnolo con i nomi ispirati alla Bora di Trieste sul sito www.birracampagnolo.it e sulla pagina Facebook @birracampagnolo

Prova anche

Emergenza Coronavirus FVG: gli aggiornamenti con Radio Punto Zero

Notizia in aggiornamento  07.04 – Intervista al Sindaco di Udine Pietro Fontanini:     07.04 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto + 16 =