ascolta live streaming 
Home / Podcast / Samu Expo 2020

Samu Expo 2020

Il quartiere fieristico pordenonese è stato nuovamente al centro della scena internazionale con SamuExpo, il grande salone biennale dell’industria, una delle principali fiere B2B che si svolgono a Pordenone, divenuta negli anni uno degli eventi specializzati più importanti – del Nord Est e non solo – nell’ambito dei settori interessati: metalmeccanica, plastica e subfornitura.

A SamuExpo sono stati presenti i più rilevanti player dell’industria nazionale e internazionale suddivisi in quattro saloni tecnici: SamuMetal, SamuPlast, SubTech e Fabbrica 4.0 che hanno arricchito il percorso nei ben dieci padiglioni (appositamente costruita una struttura aggiuntiva rispetto ai nove padiglioni “fissi” del quartiere fieristico pordenonese), per 32.000 mq di area espositiva totale.

Più di 650 sono state le aziende partecipanti, con una crescita di oltre il 10% rispetto ai numeri registrati nella precedente edizione. Molto forte la presenza di realtà estere (circa il 15%), segno di un interesse costante dei player internazionali per il know-how delle nostre imprese. SamuExpo, infatti, si è guadagnata negli anni un ruolo di primo piano nelle manifestazioni specializzate su scala internazionale, dove è d’obbligo essere presenti.

Un appuntamento di fondamentale importanza per espositori e visitatori grazie ad una proposta espositiva strutturata in modo ottimale mediante i quattro saloni.

Ad approfondire alcune tematiche dell’evento ai microfoni di Radio Punto Zero: Saverio Maisto direttore del Cluster COMET, Lucio Marcolin di 4D Tech e Angelo Rovere titolare di Carniaflex e rappresentante della rete di impresa Meditech

 

Prova anche

Cortinametraggio 2020

Pronta ad aprire le sue porte nella magica cornice delle Dolomiti la XV edizione di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × uno =