RadioChef

A Radio Chef, i segreti del prosciutto crudo

today8 Agosto 2022

Sfondo
share close
AD

Conoscete davvero tutte le sfumature del prosciutto crudo? Scopriamole insieme in questa puntata di Radio Chef con i consigli per la spesa ai Supermercati Bosco e gli abbinamenti con il prosciutto crudo e come conservarlo. Qui la puntata:

IL PROSCIUTTO CRUDO
Eccellenza a livello nazionale, il prosciutto crudo è un ingrediente protagonista del Friuli Venezia Giulia poiché se ne contano ben due varietà: il San Daniele DOP e il prosciutto crudo di Sauris IGP un po’ più affumicato. Dal punto di vista nutrizionale, racconta la nutrizionista Claudia Casarsa, il prosciutto crudo apporta un discreto contenuto calorico intorno alle 300 kcal per 100 g con tutto il grasso, togliendolo eliminiamo sia calorie che parte del contenuto di sale di cui è ricco. Dal punto di vista proteico il prosciutto di San Daniele batte in percentuale anche quelli a livello nazionale, poichè andiamo oltre al 28% di proteine. In generale è un alimento indicato a tutti ma non bisogna esagerare, è una carne processata, può essere inserito nel menù una volta alla settimana. La stagionatura del prosciutto crudo va dai 12 ai 24 mesi con delle peculiarità dal punto di vista aromatico da gustare a fettine sottili con una sfumatura arancionata. E’ un prodotto DOP dal 1996.

Per la scelta degli abbinamenti vi consigliamo: prosciutto e melone, prosciutto e ananas, prosciutto e fichi o spiedini con kiwi e spinacini.

Per affettarlo e creare un tagliere: ricordiamo che questa operazione eseguita a mano permette di gustare pienamente i sapori e i profumi del prosciutto stesso, importante possedere tecniche e gli strumenti giusti. Importante non affrettare i tempi, bisogna tagliare le fette di prosciutto poco prima di andarle a gustare e nella giusta quantità. Riporre il prosciutto nell’apposito morsetto o supporto. Prima di affettarlo, aiutarsi con un coltello a lama corta e togliere la cotenna e il grasso, poi, dotati di coltello da prosciutto a lama lunga e flessibile, si procede all’affettatura da destra verso sinistra per ottenere una fetta lunga e omogenea consigliano gli esperti di Affilautensili Natisone. Riponete le fette su un tagliere e gustate!

Per la conservazione: il prosciutto crudo comprato al banco fresco va riposto a una temperatura tra 1 e 7 gradi e consumato tra le 12 e 24 ore. Se acquistato in vaschetta va consumato entro 120 giorni e conservato sempre a una temperatura compresa tra 1 e 7 gradi, aprire la vaschetta 10 minuti prima di servirlo.

LA RICETTA DEL GIORNO
Per un pasto bilanciato Sofia di Udine di 12 anni ci propone la sua versione della “Piadina senza glutine” da farcire a piacere con prosciutto crudo e qualche verdurina.

Ingredienti: 200 g farina di riso, 120 ml acqua, 2 pizzichi di bicarbonato, sale q.b., 2 cucchiai di olio evo.
Procedimento: unire gli ingredienti e impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo. Stendere nel mezzo di due fogli di carta da forno per non far in modo che non si attacchi e cuocere in padella per alcuni minuti, togliere la carta da forno per la doratura.

LA SPESA DELL’ESTATE
Quali sono i prodotti dal acquistare in questo periodo dell’anno e che si possono trovare ai Supermercati Bosco di Trieste? Albicocche, pesche, melone, anguria, uva, frutti di bosco, mele, pere ma forse non tutti sanno che ci sono ancora le fragole e le ciliegie. Perfette per il periodo perché pratiche e semplici da preparare le insalate di riso, vi sveliamo qualche consiglio per realizzarle al meglio:

  • la scelta del riso: preferire la varietà parboiled perché mantiene la cottura oppure il Riso Roma o quello Venere, ottimo in abbinamento con il pesce come la trota affumicata e qualche ortaggio.
  • per raffreddare: si può passare sotto l’acqua corrente fredda del rubinetto o stenderlo su un canovaccio pulito ben allargato.
  • attenzione agli abbinamenti: se inserite un ingrediente troppo saporito andrà a sovrastare gli altri, scegliere il giusto bilanciamento.
  • calcolare le dosi: una porzione a persona, senza esagerare con gli ingredienti.
  • per conservare: coprire con una pellicola trasparente e riporre in frigorifero fino a 2 giorni.

A SAPPADA, IL GUSTO DELLA TRADIZIONE
Le tappe da non perdere a Sappada per una gita di gusto:

  • Per lasciarvi coccolare dal gusto della montagna c’è Baita Pista Nera
  • Per portare a casa un prodotto unico della tradizione sappadina, l’Amaro di Sappada, lo trovate da Alimentari Cecconi
  • La spesa a Sappada vi aspetta con ingredienti sempre freschi e una gastronomia con prodotti tipici da gustare durante il vostro soggiorno alla Gastronomia Alimentari Cardis

Vuoi diventare protagonista di Radio Chef con la tua ricetta? Scrivi a [email protected] o un messaggino whatsapp o Telegram al 3386116060. Radio Chef Gusti dell’Estate vi aspetta con una nuova puntata dal lunedì al venerdì alle 12.30

Scritto da: Maria

Rate it

Articolo precedente

RadioChef

Una sinfonia di gusto a Radio Chef

Musica e cibo sapete che c'è una connessione tra i due? Scopriamo di più in questa puntata di Radio Chef con gli appuntamenti di Art&Taste, un dialogo tra l’arte musicale e le eccellenze della Strada del Vino e Sapori del FVG insieme a PromoTurismoFVG e le curiosità di Acqua Dolomia con la nutrizionista Claudia Casarsa. Qui la puntata completa: https://www.youtube.com/watch?v=wXPzWMduJ14&t=10s ART&TASTE Un bagno di musica classica, pop, rock o jazz […]

today4 Agosto 2022


Diretta Damilano

con Igor Damilano
0%