ascolta live streaming 
Home / News / Musica / Ospite del Diretta Damilano il 23 Gennaio – Mariana Daris

Ospite del Diretta Damilano il 23 Gennaio – Mariana Daris

Mariana Daris è una cantautrice e interprete italiana che spazia anche in altri ambiti artistici.

Ultima di cinque fratelli, dimostra fin da bambina uno spiccato senso estetico e l’amore per l’arte in tutte le sue espressioni. Disegna benissimo e si rifiuta di andare all’asilo senza un abbigliamento curato ed elegante. Inizia ad avvicinarsi alla musica alla tenera età di quattro anni quando viene attirata dallo stupendo pianoforte a mezza coda comprato dal padre. I genitori, vedendo che passava tutto il suo tempo davanti al pianoforte, decidono di iscriverla alla scuola di musica. A sette anni inizia a sviluppare il suo senso artistico musicale e compone le sue prime canzoncine. Negli anni successivi, mentre studia musica classica, inizia ad isolarsi spesso per trovare l’ispirazione anche in altri generi. Mariana non canta nè a casa né a scuola fino a 19 anni ad eccezione di due registrazioni effettuate sulle canzoni del padre e da lui composte. Le stesse registrazioni rappresenteranno l‘inizio della sua consapevolezza rispetto alle proprie capacità come interprete/cantautrice e saranno inviate dalla madre (Emanuela Daris) due anni dopo ad un importante concorso. Viene convocata dal talent scout alle selezioni, dove si esibisce con un vestito disegnato e confezionato da lei stessa e cura tutti i dettagli del suo look per l’esibizione. Mariana, infatti, credeva di diventare una fashion designer, tanto che si era iscritta ad un corso che avrebbe dovuto prepararla a questa professione. In sala erano presenti gli organizzatori del primo x factor che la notano e la convocano ai provini nell’autunno del 2007, dove prende coscienza delle sue capacità come interprete a seguito dell’opinione della giuria e classificandosi tra gli ultimi quattordici selezionati. Dopo questa esperienza decide di iscriversi ad una Accademia di canto: sono due anni di sacrifici, dove è costretta ad un giorno intero di viaggio e a cambiare sei diversi mezzi di trasporto per una sola ora di lezione. In contemporanea al percorso in Accademia, Mariana si esercita in casa confrontandosi con le interpretazioni delle più grandi cantanti femminili della musica.

Nello stesso anno Mariana inizia a preparare un repertorio da piano bar, su consiglio della madre, per pagarsi gli studi avendo in progetto di iscriversi all’Accademia Italiana di arte, moda e design a Firenze. Si esibisce tra Italia e Svizzera ed inizia a rapportarsi con il pubblico imparando a stare sul palco. Si accorge però che essere solo interprete delle canzoni per lei non è abbastanza e prende la decisione fondamentale che segnerà il suo percorso artistico: tornare a comporre. Nell’inverno 2011, dietro consiglio di una critica musicale, ha l’opportunità di presentarsi alle selezioni del prestigioso premio “Sergio Endrigo” a Milano, dove si esibisce accompagnata da un’intera orchestra, classificandosi seconda con un brano scritto dal padre.

Nel tempo libero Mariana si dedica anche ad altre espressioni artistiche, come la pittura e il fashion design.

È una delle poche artiste in grado di realizzare un demo da sola nel proprio piccolo studio di registrazione. Così è iniziata anche l’esperienza che l’ha portata a collaborare con il produttore artistico Drooid ed a realizzare il suo primo singolo “Angels/Angeles” scritto insieme a lui. La collaborazione fra i due ed il mix fra i loro differenti background ha creato il sound che identifica Mariana come artista: la ricerca di nuove sonorità, la contaminazione tra musica classica, elettronica e pop e il soul presente nella sua voce.

“Angeli” è un brano emozionale, dove il filo conduttore è il delicato tema della violenza contro le donne e i più deboli. Mariana ha deciso di esprimere la propria vicinanza a questi ultimi da un coraggioso punto di vista: lo stesso della persona che soffre.

Pagina Ufficiale Facebook

Prova anche

Notte Romantica 2018

Dopo il successo raggiunto in questi anni, ritorna in Friuli Venezia Giulia la Notte Romantica, una …