play_arrow

Radiochef

Arancione come la marmellata di zucca a Radio Chef

today26 Ottobre 2022

Sfondo
share close
AD
  • cover play_arrow

    Arancione come la marmellata di zucca a Radio Chef Maria Musil


Questa puntata di Radio Chef ci immerge completamente nell’atmosfera autunnale con i suoi colori e il suo gusto particolare. Arancione come… la zucca e i cachi, partiamo dalla ricetta del giorno per parlare anche di galateo e infine tuffarci negli eventi in programma in Friuli Venezia Giulia.

 

 

LA RICETTA DEL GIORNO: CROSTATA CON MARMELLATA DI ZUCCA E AMARETTI di Iolanda di Rauscedo
Ingredienti: 60 g burro, 180 g farina, 5 g lievito, 1 uovo, 1 pizzico di sale, 100 g zucchero, 1 busta di zucchero vanigliato, 400 g marmellata di zucca, 200 g amaretti.
Procedimento: riporre tutti gli ingredienti su una spianatoia per impastare la frolla  e amalgamare fino a formare una palla liscia e omogenea, lasciar riposare in frigorifero per un’ora circa. Stendere la frolla in una tortiera da crostata ricoperta con carta da forno, formare una base di amaretti sbriciolati e versare sopra la marmellata di zucca. Cuocere in forno a 180° per circa 50 minuti.

 

 

LA MARMELLATA DI ZUCCA
L’avete mai realizzata? Ottima con ricette dolci come quella proposta dalla nostra ascoltatrice ma anche salate come l’abbinamento a formaggi o salumi.

Per preparare la marmellata di zucca vi serviranno 1 kg di zucca, 400 g zucchero semolato (o di canna), 1 limone (il succo e la buccia), cannella, zenzero (fresco o in polvere).
In una pentola ampia versare la zucca precedentemente pulita e tagliata a pezzi, unire lo zucchero, il succo del limone, una puntina di cannella in polvere oppure una stecca da rimuovere a fine cottura e le bucce del limone tagliate grosse che andranno rimosse verso fine cottura. Lasciar cuocere a fuoco dolce mescolando per circa un’oretta. La prova marmellata consiste nel versare un cucchiaino di marmellata su un piattino, se non colerà più di tanto e risulterà compatta allora è pronta. Passarla con il passaverdure o con il minipimer per ottenere una confettura vellutata e priva di grumi. Versare nei vasetti sterilizzati, capovolgerli e lasciar raffreddare.

 

 

LO SAPEVI CHE… Il galateo, come racconta la rivista QB Quanto Basta, indica che per mangiare un cachi è bene tenere il frutto con una mano e con l’altra con il cucchiaio scavare nella polpa. Per mangiare i formaggi non si usa la forchetta ma se ne taglia un pezzetto, lo si appoggia su un pezzo di pane e lo si porta alla bocca con le mani. Per i pasticcini, se ci troviamo in un’occasione formale e ci presentano un buffet di dolci, per rimanere eleganti è corretto prenderli dal vassoio nel loro involucro di carta e mangiarli con le mani. Per le torta non si usa mai il coltello ma cucchiaio e forchetta da dessert. Infine in una cena informale tra amici fare scarpetta si può sempre con le mani, mai infilare la forchetta nel pane per pucciarlo nel piatto. Per approfondire: qbquantobasta.it

 

 

EVENTI DI GUSTO
In Friuli Venezia Giulia l’appuntamento fino al 5 novembre è con Sapori del Carso che offre ai visitatori un’indimenticabile esperienza culinaria. I menù di quest’anno sono ricchi di piatti che richiamano i sapori tradizionali, ma sempre caratterizzati dall’innovazione.

L’edizione 2022 è dedicata alla valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche nostrane sintetizzata nel titolo “In viaggio tra il Carso e i presidi Slowfood FVG”. Durante l’evento verrà presentato il patrimonio culinario del luogo e le sue interpretazioni contemporanee come una delle opportunità per lo sviluppo di esperienze sostenibili nel Carso. Saranno presentati piatti tradizionali uniti a presidi Slowfood FVG .Per assaporare il meglio degli ingredienti locali e freschi di stagione dei produttori del Carso, vi presentiamo la cucina tradizionale e autentica attraverso i Sapori del Carso. Per saperne di più e scegliere il vostro menù del cuore: okusikrasa.net

 


RADIO CHEF

Vuoi diventare protagonista di Radio Chef con la tua ricetta? Scrivi a [email protected] o un messaggino whatsapp o Telegram al 3386116060. Radio Chef vi aspetta con una nuova puntata dal lunedì al sabato alle 12.30


Radiochef

Rate it
AD
0%