Home / News / Radio Chef e la spezia della settimana: il timo

Radio Chef e la spezia della settimana: il timo

In questa seconda parte dedicata alla nostra puntata dedicata al radicchio rosso entriamo nel cuore del programma perchè vi portiamo a scoprire la ricetta della settimana. Per scoprire di più su questo ortaggio dal gusto inconfondibile e per divertirvi anche voi a sperimentare negli abbinamenti tra verdure e birra non perdetevi l’articolo dedicato radiopuntozero.it/ilradicchiorosso Subito dopo andremo a immergerci nel mondo delle spezie per conoscere tutte le curiosità e le proprietà del profumatissimo timo.

LA RICETTA DELLA SETTIMANA
Non poteva mancare nella nostra puntata la preziosa ricetta dei nostri ascoltatori con protagonista il radicchio rosso: questa settimana infatti la ricetta arriva da Francesco di Pasian di Prato che ci ha proposto la sua versione del “Risotto al radicchio rosso”

INGREDIENTI: riso carnaroli, speck, 1 bicchiere di vino rosso (preferibile Cabernet Franc), brodo vegetale, sale grosso, pepe, radicchio rosso, formaggio Montasio, olio EVO
PROCEDIMENTO: Iniziate rosolando in una casseruola il riso in un filo di olio EVO. Sfumate poi con il vino rosso e aggiungete anche il brodo vegetale un pò alla volta. A parte in una padella rosolate lo speck precedentemente tagliato a cubetti o, se preferite, alla julienne. Unite allo speck anche il radicchio rosso tagliato a striscioline e aggiustate di sale grosso; unite poi del vino rosso e lasciate cuocere seguendo una cottura lenta. A tre quarti della cottura del riso unite a questo il radicchio con lo speck e mantecate con formaggio Montasio grattugiato, pepe e burro. Servite ancora caldo e buon appetito!

IL CONSIGLIO DELLA REDAZIONE: se vi dovesse avanzare del risotto potete servirlo come aperitivo serale: mettetelo in bicchierini più piccoli con un cucchiaio di fonduta al Montasio e servite ai vostri ospiti.

I CONSIGLI DI ACEGASAPSAMGA: RIDURRE L’ACQUA NELLA PENTOLA
Nel nostro angolo dedicato ai comportamenti corretti da applicare nella nostra vita quotidiana insieme ad AcegasApsAmga parliamo anche di acqua. Un consiglio importante da seguire quando cuciniamo è quello di ridurre l’acqua nella pentola: infatti più acqua è presente nella pentola più energia ci vorrà per portarla a bollore. Dosate sempre l’acqua in base alla quantità degli ingredienti che dovete cucinare: ad esempio vi basterà coprire la pasta due dita in più rispetto allo spazio occupato. E poi ricordate di cucinare coprendo le pentole o le padelle con coperchi della giusta dimensione: oltre a prevenire perdite di calore e di acqua, questa precauzione andrà a velocizzare la cottura e vi aiuterà a risparmiare energia. Pensate poi che la pentola a pressione aiuta a risparmiare il 50% di energia e consente di cucinare in metà del tempo, perciò non abbiate paura a utilizzarla più spesso.

 

AD OGNI INGREDIENTE IL SUO UTENSILE
Non dovete mai dimenticare che ogni ingrediente va trattato con cura e che anche l’occhio vuole la sua parte, perciò ricordate sempre di utilizzare l’utensile più appropriato. Tutto ciò che vi potrà servire nel campo degli utensili per ogni tipo di attività, dalla cucina, al giardinaggio, all’hobbistica, ai lavori più tecnologici lo trovate da Affilautensili Natisone: affidandovi agli esperti avrete in cambio qualità elevatissima del prodotto, cura artigianale e precisione delle lavorazioni di ogni tipo di utensile, unita ad una accurata selezione delle migliori aziende produttrici, sempre nel massimo rispetto e considerazione nei confronti del proprio cliente.
Affilautensili, con oltre 35 anni di esperienza, vi propone una ricca selezione di utensili da taglio, dal coltello da cucina all’utensile più tecnologico: utensili per il taglio del legno, metalli e plastiche, per hobbistica, casa, ristorazione e boschivi e tanto altro! Quando tagliare non è separare ma creare affidatevi ad Affilautensili Natisone che vi aspetta sulla strada Cividale per Olèis presso la zona artigianale Leproso di Premariacco. Visitate il sito e scoprite di più su tutti i prodotti: www.affilautensili.com

 

 

LA SPEZIA DELLA SETTIMANA: IL TIMO
Ritorna anche in questa puntata il nostro profumato angolo dedicato alle spezie che questa settimana vede protagonista il timo.
Questa pianta, perfetta per il periodo, è utilissima contro il raffreddore, il mal di testa e contrasta bene anche l’asma. Spesso viene usata come rimedio naturale per i capelli grassi e la pelle stanca.
In cucina lo apprezziamo soprattutto per le sue qualità organolettiche e per il suo effetto digestivo. Si sposa bene con diverse tipologie di cibi tra cui la carne, in particolare arrosto o in umido, il pesce, molti tipi di verdure, funghi e aceti aromatici. Viene utilizzato inoltre per profumare i vini e preparare i liquori e il suo infuso è un ottimo sostituto di té e caffè, molto semplice da preparare avendo a disposizione la spezia essiccata e dell’acqua calda.
Nella storia il timo veniva utilizzato già dagli Antichi Egizi per l’imbalsamazione ma era molto apprezzato anche in Grecia sotto forma di miele mentre nell’Impero Romano i soldati si cospargevano di una miscela di acqua e timo per infondersi coraggio e forza. Nel Medioevo infine questa spezia veniva usata per tenere lontani gli incubi ponendo un rametto sotto il cuscino prima di andare a dormire.

Come coltivarlo? Per ricreare anche a casa vostra un angolo profumato dovete sapere che il timo è tra le erbe aromatiche più semplici da coltivare in vaso e le sue piccole foglie e fiorellini colorati bianchi e lilla profumeranno il vostro angolo verde e naturalmente anche i vostri piatti.
Il timo cresce in terreni aridi e soleggiati quindi meglio posizionare la vostra piantina in una zona esposta ai raggi del sole. In inverno con le temperature rigide meglio portarlo dentro casa o comunque in un luogo coperto ma soleggiato. Se poi avete il pollice verde potete partire direttamente dal seme senza acquistare la piantina: dovrete iniziare a seminare intorno a periodo che va tra giugno e luglio tenendo conto di trovare un luogo caldo e asciutto per tenere le vostre piantine nella stagione fredda. Saranno pronte da trapiantare in vaso solo a inizio primavera.

Se invece amate il profumo delle piante e amate avere un angolo verde in casa o sul balcone ma il pollice non vuole proprio diventare verde a venirvi in aiuto c’è Arte Giardino, il vostro negozio di fiducia dove trovare tutto per prendervi cura delle vostre piantine: attrezzi da giardinaggio, vasi, terricci ma anche arredo giardino per prepararvi alla primavera e alla stagione calda e invitare tanti ospiti ad assaggiare le vostre speziate creazioni. Arte Giardino vi accompagna anche in cucina con tutti gli attrezzi giusti, dalla pentola al pirottino, per creare al meglio i vostri piatti speciali. E poi ancora casalinghi, giocattoli, cartoleria e tanti articoli anche per i vostri amici a quattro zampe. Arte Giardino vi aspetta a Reana del Rojale sulla strada statale Udine-Tricesimo con oltre 10 mila articoli nel segno della qualità e della convenienza. Scoprite di più sul sito www.artegiardino.net

 

LE SPECIALITA’ DELLA MONTAGNA VI ASPETTANO AL DAWIT
Tra le meravigliose montagne del Friuli Venezia Giulia si nasconde il luogo più gustoso per la vostra pausa speciale! A Camporosso ad accogliervi con gusto e calore vi aspetta Benvenuta con tutti i suoi preziosi consigli.
Per una ricarica di energia non perdetevi il gusto di una vera colazione mitteleuropea o di uno spuntino dolce e salato con ingredienti tipici della tradizione: croissant, torte, crostate, spremute fresche, ma anche salumi e formaggi della tradizione italiana, affettati al momento nelle combinazioni che più preferite, accompagnati dal fragrante pane fresco e da variegate salse e mostarde, una festa di colori e sapori! E poi il pranzo ideale di metà viaggio o il ristoro che precede il ritorno a casa dopo una salutare giornata di sport tra sci e camminate tra la neve. Il tutto preparato sempre con grande amore e cura. Nella cantina potrete trovare più di 300 etichette di vini italiani e una completa collezione di grappe e distillati che si arricchisce continuamente con prodotti nuovi e originali.

Continuate a seguirci anche domani per scoprire le altre ricettine e i tanti consigli di questa puntata! Non perdetevi l’appuntamento con Radio Chef ogni giovedì alle 12 solo su Radio Punto Zero

Prova anche

Gino Soldà – Una Vita Straordinaria, dietro le quinte con i registi

Sono iniziate da pochi giorni le riprese ad Asiago, in provincia di Vicenza, di Gino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − sei =