RadioChef

Luoghi ed eventi per degustare le eccellenze del Friuli Venezia Giulia – Radio Chef

today3 Novembre 2022

Sfondo
share close
AD

Il bicchiere di vino, da sorseggiare insieme a qualche cicchetto prima dei pasti per stuzzicare l’appetito, è una tradizione tipicamente friulana che esalta i sapori, i colori e l’anima di una terra caratterizzata da tipicità locali. A Radio Chef scopriamo Degustando in FVG l’evento che tutti i weekend di novembre presenta l’edizione dal titolo Tajùt, Goto, Biciér, Calicéto oppure Ombra? Il buon Bere del Friuli Venezia Giulia. Ospite il Sommelier Maurizio Ravasio. E protagoniste rimangono le ricette degli ascoltatori con curiosità e ingredienti di stagione molto interessanti. Per seguire la puntata completa:

 

 

LA RICETTA DEL GIORNO: PASTICCIO DI PORRO di Elena di Monfalcone
Ingredienti: 6 porri, 100 g burro, 100 g farina 00, 1 l di latte, sale, pepe, pangrattato, noce moscata, olio, Parmigiano, pasta per lasagne.
Procedimento: scaldare un filo d’olio in padella. Tagliare i porri a rondelle sottili e cuocere in padella fino a che non diventeranno quasi trasparenti. Aggiustare di sale e pepe. Procedere con la realizzazione della besciamella: sciogliere il burro in una casseruola, unire la farina e mescolare con una frusta fino a che il composto non avrà assunto un colore dorato. Unire il latte sempre mescolando e portare a ebollizione. Aggiungere noce moscata grattugiata.
Comporre il pasticcio a strati: uno strato di lasagne, i porri e la besciamella, procedere in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti o fino a raggiungere almeno tre strati. Spolverare infine con pangrattato e Parmigiano in superficie. Cuocere in forno caldo per una ventina di minuti, lasciar intiepidire e mangiare tutto.

 

 

Lo sapevi che… i porri sono un prodotto che si trova tutto l’anno. Ci sono i porri estivi  che si seminano all’inizio dell’anno per poi essere raccolti a inizio estate, intorno ai primi di giugno; i porri autunnali che si coltivano dal mese di marzo e si raccolgono a settembre e i porri invernali che resistono a condizioni rigide anche quando l’orto è un po’ spoglio.

 

 

Per pulire i porri gli esperti di Affilautensili Natisone consigliano di sciacquarli sotto l’acqua corrente, riporli su un tagliere e con un coltello ben affilato tagliare via la parte verde e la base con le radici. Eliminare le foglie esterne effettuando un leggero taglio longitudinale e procedere con il taglio a rondelle. Per cuocere il porro il miglior metodo è lasciarlo stufare in padella e utilizzarlo come contorno o condimento di sughi per la pasta o torte salate.

 

 

EVENTI DI GUSTO: DEGUSTANDO IN FVG
Viaggiando per il Friuli Venezia Giulia quante eccellenze si possono degustare? Turismo FVG questa settimana ci porta a Degu[stando] in FVG l’iniziativa promossa da Eurobevande con la volontà di promuovere e valorizzare i prodotti e le tradizioni del territorio e offrire un’occasione di svago ai pubblici esercizi e ai loro clienti.
Nei quattro fine settimana di novembre, stando in Friuli si avrà la possibilità di fare un’esperienza unica, girovagare tra i vicoli di borghi, paesi e città del territorio e immergersi in un’atmosfera fatta di profumi, sapori, sensazioni spesso inattese per scoprire: 8 zone del Friuli, oltre 20 vini e 320 etichette e svariate proposte gastronomiche. Per saperne di più sul programma e sui vini protagonisti: www.radiopuntozero.it/degustando-in-fvg

 

 

RADIO CHEF
Vuoi diventare protagonista di Radio Chef con la tua ricetta? Scrivi a [email protected] o un messaggino whatsapp o Telegram al 3386116060. Radio Chef vi aspetta con una nuova puntata dal lunedì al sabato alle 12.30

Scritto da: Maria

Rate it

Articolo precedente

In evidenza

A Udine arriva il Mercatino Regionale Francese con profumi, sapori e degustazioni

Una prima edizione del Mercatino Regionale Francese, con i suoi profumi, sapori e colori d’oltralpe si terrà, dal 4 al 6 novembre, a Udine in piazza Matteotti e via Mercatovecchio. Tante le prelibatezze enogastronomiche presenti, tutte rigorosamente di qualità e tradizione francese. Oltre ottanta i tipi di formaggi, i quali potranno essere abbinati ad un’ampia gamma di vini provenienti dalle più importanti regioni vinicole d’Oltralpe. Per i più golosi le […]

today3 Novembre 2022


0%